Sequestro ingente di sostanza stupefacente. Udc Fano, “Grazie alla GdF. Ora e’ importante riflettere”

2' di lettura Fano 08/10/2021 - Come testimonia anche l’Operazione del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria (Guardia di Finanza) di Pesaro la vigilanza e il controllo del territorio è estremamente importante e l’arresto delle due donne che trasportavano nella loro autovettura oltre 500 grammi di Cocaina lo testimonia.

Stefano Pollegioni dell’UDC di Fano entra nel merito dell’operazione della Guardia di Finanza a Fano.

Ringraziamo, in questo caso, la Guardia di Finanza che, con indubbia professionalità, hanno saputo reagire al controllo percependo che quell’auto potesse trasportare qualcosa di sospetto.

Ancora una volta la nostra città si trova di fronte ad una realtà che deve far riflettere.

Non sappiamo se la sostanza stupefacente era diretta alla terza città delle Marche ma certamente anche questa volta siamo difronte al sequestro di un ingente quantitativo di droga (veleno per molti compresi i nostri figli).

Non possiamo essere indifferenti, continua l’esponente UDC, prendendo questo fatto come una notizia da leggere nei giornali e poi dimenticarla. Sono molte , troppe le operazioni delle Forze dell’Ordine che scaturiscono con il sequestro di sostanze stupefacenti destinate a Fano e dintorni. Il covid non ferma gli spacciatori e non ferma gli assuntori ( questi ultimi dipendono da queste sostanze di cui non possono fare a meno) e non ferma la criminalità organizzata che è dietro a questo velenoso mercato ( le due persone arrestate che trasportavano la droga in genere sono solo un sassolino parte di una montagna ben organizzata).

Certamente bisogna mettere in campo azioni forti partendo dalle scuole ma anche nelle famiglie. Un altro aspetto importantissimo è la collaborazione con le Forze dell’Ordine. Spesso semplici segnalazioni sono evolute in grandi ed importanti operazioni di Polizia di cui siamo noi poi che ne traiamo beneficio. Dobbiamo avere fiducia nei nostri tutori della legge perché l’identità di chi da informazioni alle Forze dell’Ordine è sempre protetta.

Grazie alla Guardia di Finanza e a tutti gli uomini e le donne in divisa che ogni giorno e notte lavorano per assicurarci una vita più serena e sicura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2021 alle 09:22 sul giornale del 09 ottobre 2021 - 250 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnfA





logoEV
logoEV