Ritrovata a Roma la prof scomparsa: Daniela De Matthaeis era sparita da due giorni

1' di lettura Fano 08/10/2021 - È stata ritrovata nella capitale l’insegnante scomparsa mercoledì mattina e che ha tenuto tutti con il fiato sospeso per ben due giorni.

Daniela De Matthaeis – 58enne, insegnante di educazione fisica della scuola media Padalino di Fano – si troverebbe dunque a Roma e sarebbe in buone condizioni di salute.

La donna – che vive da sola nella sua abitazione di Montefelcino – aveva fatto perdere le tracce dopo essere uscita di casa per andare a prendere il solito autobus che l’avrebbe poi portata a lavoro (i dettagli). Da quel momento il nulla: Daniela, a scuola, non è mai arrivata.

I carabinieri di Fano e Pesaro l’hanno cercata per circa 48 ore, anche con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza. In casa sua erano stati trovati alcuni effetti personali, tra cui documenti e diversi cellulari. Da quel momento è stata presa in considerazione ogni ipotesi. I vigili del fuoco l’hanno cercata anche tra i boschi. Venerdì mattina il ritrovamento a Roma. Ancora da chiarire le ragioni dell’allontanamento.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2021 alle 13:28 sul giornale del 09 ottobre 2021 - 14137 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, Montefelcino, persona scomparsa, articolo, Simone Celli, Daniela De Matthaeis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cni2





logoEV
logoEV