Al via la stagione congressuale dei pensionati della Cisl di Fano

1' di lettura Fano 05/10/2021 - Con la prima assemblea del 7 ottobre alla Cooperativa Tre Ponti si apre la stagione congressuale dei pensionati della Cisl di Fano. Il percorso prevede altre 3 assemblee a Pergola il 23 ottobre, Cagli il 20 ottobre e Fossombrone il 15 ottobre per poi concludere con il Congresso del 29 novembre in cui si eleggerà la nuova Segreteria.

Nella vallata del Metauro e del Cesano gli iscritti ai pensionati della Cisl di Fano sono 9500 che avranno l’opportunità, insieme ai non iscritti, di partecipare alle assemblee. Sarà un’occasione di riflessione e verifica per definire le linee della politica sindacale a sostegno degli anziani e delle loro famiglie per i prossimi quattro anni. Considerando che la media delle pensioni nella provincia di Pesaro è di 819 euro, al centro delle riflessioni congressuali verranno trattati temi importanti come la previdenza, la sanità, l’aumento delle utenze e del carburante, le tariffe dell’acqua che localmente sono più alte rispetto al resto della Regione marche, abbassamento dell’ Irpef locale per le fasce più deboli.

Per quanto riguarda i non autosufficienti il sostegno a loro e ai loro familiari e il potenziamento degli strumenti che favoriscono la domiciliarità. La nostra parola d’ ordine è “insieme”, conclude il Segretario dei pensionati di Fano Luciano Rovinelli, il Covid in questi anni ci insegnato che da soli non si va da nessuna parte, insieme possiamo sfidare tutte le difficoltà legate alla situazione della sanità, alla rivalutazione delle pensioni minime e al fisco. Partecipate in tanti perché è il momento di alzare la voce e non lasciare indietro nessuno”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2021 alle 11:43 sul giornale del 06 ottobre 2021 - 162 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cmFk





logoEV
logoEV