In centro con un coltello di dieci centimetri: 16enne denunciato

1' di lettura Fano 02/10/2021 - Si aggirava in pieno centro storico con un’arma da taglio, ma si è imbattuto in uno dei tanti controlli condotti in zona dagli agenti del commissariato.

Si tratta di un 16enne, fermato dalla polizia - nei giorni scorsi in via Arco d’Augusto a Fano - mentre era in possesso di un coltello a serramanico. In pieno pomeriggio e a due passi dal Duomo, era in compagnia di tanti altri minorenni come lui – almeno una decina -, tra cui una 14enne colta a fumare uno spinello di marijuana.

Continuano dunque i controlli nella zona del cosiddetto ‘salotto buono’ della città, dove alle manifestazioni che esaltano la bellezza (dall’arte ai fiori) si alternano movimenti di giovanissimi che da tempo hanno ‘meritato’ le attenzioni delle forze dell’ordine. In questo caso il tutto si è concluso con gli agenti che hanno accompagnato i due ragazzini in commissariato, dove sono stati poi raggiunti dai rispettivi genitori. Il 16enne è stato denunciato alla procura dei minori per porto ingiustificato di oggetti atti a offendere. La 14enne è stata invece segnalata alla prefettura. Sequestrati sia il coltello sia la cosiddetta ‘canna’.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2021 alle 10:22 sul giornale del 04 ottobre 2021 - 1889 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fano, coltello serramanico, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cmf2





logoEV
logoEV