Le fiamme devastano il camping l'ultimo giorno prima delle 'ferie': ipotesi corto circuito

1' di lettura Fano 27/09/2021 - Doveva essere l'ultimo giorno di attività prima della meritata pausa. Invece si è trasformato in un incubo. Uno di quelli ad occhi aperti, per via di un incendio che sabato sera ha provocato danni ingenti, ma che per fortuna non ha coinvolto persone. Sulle cause si indaga ancora, ma si tende a escludere il dolo.

Gli accertamenti sono in corso, ma pare praticamente certo che non si sia trattato di un gesto volontario. Piuttosto, a determinare la devastazione di sette roulotte e di un bungalow sarebbe stato un corto circuito verificatosi all'interno di una delle roulotte, poi alimentato dall'esplosione di una bombola di gas.

A seguire l’intervento congiunto dei vigili del fuoco di Fano, Pesaro e Senigallia, che dopo lo spegnimento sono rimasti sul posto fino alle 2 di notte per accertarsi che non vi fossero altri focolai.

Seguono alcune foto.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2021 alle 11:59 sul giornale del 28 settembre 2021 - 2013 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, torrette di fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clj0





logoEV
logoEV