Mondolfo, elezioni comunali: Barbieri, "Tanti progetti per continuare a migliorare la città"

3' di lettura Fano 25/09/2021 - È un programma amministrativo curato nei minimi dettagli quello con cui si presenta la lista civica “FareCittà” alle prossime elezioni comunali del 3-4 ottobre, che è stato consegnato a tutte le famiglie del territorio.

Un progetto costruito dal basso grazie ai gruppi tematici cui hanno collaborato tanti cittadini, frutto anche dei cinque anni dell’esperienza amministrativa della squadra di “FareCittà”. “Le proposte che sono emerse in più di un anno di lavoro sono concrete, mirate e realizzabili.” - ha dichiarato il candidato sindaco Nicola Barbieri – “A queste si affiancano quelle avanzate dai consiglieri comunali di FareCittà, forti dell’esperienza del mandato appena trascorso. Un programma che tocca tanti temi, dalla riqualificazione del lungomare sud e del centro storico, all’attenzione vero i quartieri e la cura del territorio per migliorare la qualità della vita e il benessere della comunità”. Riconfermati i punti che hanno caratterizzato l’azione amministrativa e che sono stati particolarmente apprezzati dai cittadini, come ad esempio gli incentivi per l’apertura delle nuove attività in zone strategiche del territorio, il Consiglio comunale dei bambini in collaborazione con le scuole e la riduzione delle indennità di Sindaco e Assessori a favore di progetti per la città. Risorse che, in questi anni, hanno permesso di realizzare diversi progetti di pubblica utilità e che in futuro saranno destinate al miglioramento dei giardini pubblici a favore di bambini e famiglie.

Grande attenzione al turismo con la riqualificazione del lungomare di Marotta sud, le opere di difesa della costa e il completamento dell’iter del nuovo Piano Spiaggia, in un percorso condiviso con gli operatori balneari, del turismo e delle altre attività. Si continuerà a puntare sulla mobilità sostenibile, con la realizzazione di nuovi percorsi ciclopedonali per collegare tutti i quartieri della città. Tra questi: il ponte ciclopedonale sul Cesano, che collegherà Marotta con Senigallia, il percorso Centocroci - San Gervasio e la Ciclovia del Cesano che permetterà ai cittadini di Ponte Rio, Molino Vecchio e Sterpettine di raggiungere in sicurezza il litorale passando lungo la via Cesanense. Il programma di “FareCittà”, si concentra altresì sulla valorizzazione del centro storico di Mondolfo, con la riqualificazione di Piazza del Comune e di Via San Michele, la creazione di nuovi spazi museali all’interno del Complesso Monumentale di Sant’Agostino e la progettazione di un nuovo cinema teatro in prossimità del borgo, come polo culturale e di intrattenimento della città. Sarà importante realizzare spazi per le associazioni e centri aggregazione per tutte le età, con l’obiettivo di dare ad anziani e giovani punti di ritrovo in cui svolgere attività di tempo libero, culturali e di solidarietà sociale. Prevista la realizzazione di una Mediateca a Marotta collegata alla Biblioteca Comunale di Mondolfo.

Priorità ai lavori di adeguamento e messa in sicurezza delle scuole del territorio, la riqualificazione degli impianti sportivi esistenti, gli interventi di riduzione del rischio idrogeologico e la creazione di aree dedicate agli “amici a quattro zampe” (es. sgambatoi). Focus anche sul tema della salute e del sociale con il sostegno alle famiglie dei malati di Alzheimer, l’abbattimento delle barriere architettoniche, il bonus nuovi nati e lo sportello di ascolto psicologico. Per finire uno sguardo al futuro con la completa digitalizzazione della pubblica amministrazione e l’implementazione della videosorveglianza per migliorare la sicurezza nei quartieri, ma soprattutto grande attenzione alle opportunità offerte dal PNRR che saranno colte potenziando la macchina amministrativa del Comune in ottica di progettazione per la partecipazione ai bandi di finanziamento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2021 alle 12:56 sul giornale del 27 settembre 2021 - 235 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ck9k





logoEV
logoEV