Volley: tre gare in quattro giorni per la Vigilar Fano che supera anche Loreto

1' di lettura Fano 19/09/2021 - Tre gare in quattro giorni: la Vigilar Fano conclude il proprio tour de force di allenamenti congiunti superando nello scorso weekend una coriacea Nova Volley Loreto.

Il fine settimana si era aperto con il test match contro Brescia (serie A2) che ha fatto valere tutta la propria forza e superiorità mettendo in mostra una solida battuta e due super centrali (Patriarca ed Esposito).

La Vigilar ha retto molto bene nel secondo set conducendo per molti tratti e mettendo in mostra un Pawel Stabrawa (18 punti e 52% in attacco) in formato campionato. Un test comunque utile per i ragazzi di Pascucci che si sono confrontati con una compagine non solo di categoria superiore ma attrezzata per essere una delle protagoniste in A2. A Brescia è seguita Loreto di coach Marcello Ippoliti: 3 a 1 finale per i virtussini (25/22, 22/25, 25/22, 25/17) con protagonisti assoluti i giovani. I loretani hanno tenuto testa ai fanesi nei primi due set, poi Pascucci ha dato spazio ai vari Gori, Roberti, Sorcinelli, Carburi con il supporto prezioso di Chiapello, Bartolucci e Galdenzi.

Ottime le risposte dei primi quattro che, senza paura, si sono distinti per coraggio ed intelligenza tattica. Il prossimo test è ora previsto per mercoledi 22 (ore 19.30 circa Palas Allende) contro il pari categoria Portomaggiore. Per Andrea Nasari un ritorno al passato recente.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2021 alle 17:10 sul giornale del 20 settembre 2021 - 131 letture

In questo articolo si parla di sport, Virtus Fano Volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj2P





logoEV