Mondolfo: Futura, "Da luglio non è stato più convocato il Consiglio comunale, una scortesia istituzionale"

2' di lettura 19/09/2021 - La nota stizzita del Sindaco sorprende per due motivi. Primo, sembra non sapere che con la delibera del consiglio comunale n. 50 del 14.06.2021 ha approvato, lui e la sua maggioranza (con l'assenza però dell'assessore Giovanni Ditomasso e della consigliera con delega Elena Mattioli, guarda caso due assenze clamorose) il riconoscimento del debito fuori bilancio per € 62.561,84 ed i cui atti sono stati trasmessi, come prevede il rito, alla Procura Generale della Corte dei Conti. La quale dovrà pur esprimersi sul fatto che un debito finale di € 6.000 sia lievitato ad € 62.561,84.

Secondo, quali carte dovremmo studiare se da luglio non è stato più convocato il Consiglio comunale e con ciò ha omesso di comunicare ai consiglieri eventuali novità sull'argomento? A tal proposito una scortesia istituzionale del genere é pari solo alla sua presunzione: nessun consiglio comunale d'addio, niente di niente, si è tutto interrotto a luglio. O forse la preoccupazione era di evitare di rispondere all'ultima raffica di interrogazioni del consigliere comunale Lucchetti? Inoltre le perplessità e le preoccupazioni che ho manifestato con il mio articolo: confermano che il Comune ha pagato più del dovuto e che, ad oggi, quelle somme non sono rientrate nelle casse Comunali.

Il Sindaco ci prende in giro omettendo di dire (ma lui lo sa bene) che la società contro la quale dice di aver vinto è fallita, quindi quei soldi difficilmente rientreranno nelle casse comunali. A questo punto, visto che la Politica è differente dalla politica, chiedo al Sindaco di firmare pubblicamente un impegno scritto con cui dichiara che, se quei soldi non verranno recuperati, si impegna lui personalmente (visto che ha ammesso l’errore) a tenere indenne il Comune.

Non è giusto che i cittadini paghino un errore che non è a loro imputabile. Non si arrampichi sugli specchi, definendoli attacchi personali, sono osservazioni verso l'amministrazione comunale che lui semplicemente rappresenta. Noi teniamo ai cittadini, tanto da evidenziare e portare a conoscenza di tutti la pessima amministrazione di questa situazione. Sono contento e felice di alzare il livello del contenuto politico parlando di programmi e invito il Sindaco ad un confronto pubblico, sono a sua disposizione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2021 alle 16:41 sul giornale del 20 settembre 2021 - 314 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj14





logoEV
logoEV