Udc: "Anche l'incrocio di via Pertini e via IV Novembre è pericoloso, ma l'assessore Tonelli non ascolta"

2' di lettura Fano 13/09/2021 - Mi sento di rinnovare le condoglianze alla famiglia della vittima di un pericolo segnalato molte volte e mai preso in considerazione dall’assessorato preposto. La stessa persona, che incredibilmente ne ha pagato le conseguenze, aveva scritto tempo fa in un commento su Facebook di aver tentato un contatto con la Polizia Municipale.

Anche se l’incidente al vaglio degli inquirenti sembra causato dall’infrazione dell’autista di una autovettura si poteva evitare.

Dal 2018 ad oggi si sono susseguiti interventi stampa, video pubblicati nei social che denunciavano la pericolosità di quell’incrocio a Rosciano di Fano. Un sistema viario che invitava automobilisti indisciplinati a prendere la via più breve commettendo infrazioni al Codice della strada. Più volte ci sono stati rischi di incidenti che potevano portare a conseguenze gravi come quest’ultimo ma nessuno dell’Amministrazione comunale ha mai pensato di provvedere con una soluzione anche provvisoria.

Ad oggi dopo qualche giorno dall’incidente, con un nuovo video che testimonia la continuità dell’infrazione da parte di automobilisti incuranti di quello che è successo, l’Amministrazione comunale ancora non ha provveduto con un intervento tampone ad eliminare il pericolo ( magari con dei new jersey di plastica che facciano da parete a chi insiste nel commettere quella infrazione).

A causa di quanto accaduto a Rosciano di Fano mi sento, insieme a L’UDC, di tornare in argomento per un altro incrocio più volte segnalato dal sottoscritto, quello di via via Pertini via IV Novembre, causa di incidenti anche molto gravi”. Ad oggi anche lì prevale il silenzio e nessuno interviene.

Spero davvero che quanto accaduto a Rosciano serva a risvegliare dal torpore questa Amministrazione perché provveda concretamente ( sono stati fatti dei lavori per rallentare la velocità ma nulla per risolvere il pericolo che è sempre in agguato) in quel tratto stradale prima che accada l’irreparabile. Basterebbe arretrare lo stop di chi proviene in via Pertini da Sant’Orso.

L’atteggiamento operativo dell’assessore Tonelli è discutibile e le sue teorie in tema di viabilità come il restringimento delle carreggiate per far si che le auto vadano più piano non ci hanno mai convinto e i risultati sono testimoniati anche dai cittadini.

Siamo certi che un assessore attento e capace ascolterebbe i pareri dei cittadini e interverrebbe immediatamente per risolvere i problemi di pericolo esistenti che possono causare sofferenze terribili .

Come UDC non possiamo che esprimere il giudizio dell’inadeguatezza di questo Assessore e invitiamo il Sindaco a provvedere con una sostituzione immediata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2021 alle 09:28 sul giornale del 14 settembre 2021 - 180 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciSk





logoEV
logoEV