Calcio a 5: Buldog Lucrezia, Ramon Santos si presenta

1' di lettura Fano 18/08/2021 - Continuiamo a chiacchierare con i nuovi arrivati in casa Buldog. Oggi spazio al neo “cagnaccio” Ramon Santos.

Fra le varie offerte che aveva dall'Italia, cosa lo ha convinto ad accettare la corte della Buldog Lucrezia:
"Innanzitutto la fiducia e la voglia che il club mi ha trasmesso dal primo minuto di ingaggiarmi e l'opportunità di continuare a crescere come giocatore in un campionato come la Serie A2 in Italia: quando è arrivata l'offerta del Buldog non ho avuto dubbi”.

Se conosce già il campionato italiano e come trova il girone B di serie A2 in cui è stato inserito con la Buldog:
- "Da quello che ho potuto sapere sarà un gruppo di altissimo livello, con squadre prestigiose e giocatori con molta esperienza, sono sicuro che sarà una bella sfida per la squadra essere il più in alto possibile in un gruppo così: non mi aspettavo di meno in serie A2".

Su quale tipo di gioco gli piace di più e quali sono le sue caratteristiche:
"Mi piace il gioco offensivo, ma sapendo che la cosa più importante per un buon attacco è una buona difesa. Mi reputo un giocatore veloce, con un buon 1 contro 1, forte in difesa e organizzato tatticamente".

E ai nuovi tifosi:
"Non vedo l'ora di arrivare a Lucrezia e iniziare, sono molto felice di essere in questa società e sono sicuro che passeremo un grande anno realizzando gli obiettivi che ci siamo posti tutti insieme. FORZA BULDOG!!"








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2021 alle 15:45 sul giornale del 19 agosto 2021 - 146 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfo7





logoEV