Beach Volley: il lungomare di Sassonia si conferma capitale del Beach Volley con il Csi

2' di lettura Fano 27/07/2021 - Si conferma capitale fanese del Beach Volley il lungomare di Sassonia che grazie al Csi Pesaro-Urbino con sede in Fano, continua ad inanellare tornei su tornei riuscendo ogni volta a superarsi sia in termini di spettacolo che di pubblico.

Sabato 24 e domenica 25 luglio, grazie al collaudato gruppo del Beach Volley Csi Fano, a sfidarsi (e a sfidare la pioggia) sono state ben 29 coppie che hanno dato vita al 2x2 maschile open e amatori che ha visto la partecipazione di atleti da Ravenna ad Ascoli Piceno arrivati ai Bagni Carlo e Bagni Gabriele per contendersi il memorial Anna Zattoni.

Dopo due giorni di schiacciate e recuperi acrobatici, commentati dall’istrionico Roberto “Bobo” Bevilacqua ormai speaker ufficiale degli eventi estivi Csi, a conquistare la medaglia d’oro nel torneo open trofeo “GLS” sono stati Marco Ulisse e Manuele Lucconi che si sono imposti per 2-0 su Alessio Tallone e Samuel Frascio (21-19 e 21-10 i parziali).

Hanno fermato la loro corsa in semifinale i fanesi Luca Montesi e Luca Mancinelli, autori di un torneo pressoché perfetto, e i pesaresi della scuola “Mattabel”, Tommaso Del Grande e Matteo Schiaratura.

Ad Enrico Tamanti e Nicola Longhini è andato invece il titolo amatori grazie alla vittoria per 2-0 in finale sugli esperti Lorenzo Lanari e Gianluca Petrucci. Podio a pari merito per Matteo Porfiri-Gianluca Simplicio e Tobia Serfilippi-Alessandro Conti.

A fare da antipasto al torneo del week end era stato in settimana il 2x2 misto in notturna organizzato sempre da Csi e dall’As Carrara Volley, altra realtà ormai da anni al fianco del comitato e capace di organizzare eventi di grande spessore come quest’ultimo, al quale hanno partecipato ben 20 coppie.

A salire sul gradino più alto del podio sono stati Simona Matteucci e Federico Vitali che dopo essere stati ripescati in semifinale a causa del forfait della coppia Erica Marcantognini e Fabio Speranzini, sono riusciti a risalire la china e ad imporsi, prima su Elena Rossi-Matteo Porfiri, poi, in finale, su Gloria Giacomelli e Alberto Cecchetelli, i quali a loro volta avevano superato in semifinale Elena Morsucci e Federico Scriattoli.

Nel tabellone Silver vittoria per Susanna Cherchi-Enrico Tamanti, mentre nel Bronze successo di Lisa Fattori e Lorenzo Gramolini. Premiati anche come miglior giocatori Gloria Giacomelli e Matteo Porfiri.

Ora, dopo una settimana di pausa, l’ultimo atto dell’estate sarà un altro 2x2 misto, sempre ai Bagni Gabriele e Bagni Carlo dove si scenderà in campo per il memorial Renzo Renzi il 7 e 8 agosto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2021 alle 11:09 sul giornale del 28 luglio 2021 - 154 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, Centro sportivo italiano, csi pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccgn





logoEV
logoEV
logoEV