Zona bianca, sì, ma con più controlli: sott’occhio movida e aree a rischio assembramento

1' di lettura Fano 19/06/2021 - Ok, si torna in zona bianca. Addio coprifuoco, regole sempre più permissive. Ma la prefettura provinciale ha già predisposto un’intensificazione dei controlli.

Guardia sempre alta, dunque. Anzi, ancora di più, ora che siamo a ridosso di una sorta di ‘liberi tutti’. Le ragioni sono tante, e pure ovvie. Dalle varianti alle mille incognite del periodo post-estivo: è meglio non correre troppi rischi.

Per questo, venerdì, si è svolta una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, durante la quale il neo prefetto di Pesaro Urbino Tommaso Ricciardi “ha evidenziato – si legge in una nota - la necessità che venga implementata dal 21 giugno prossimo, giorno in cui anche la Regione Marche sarà collocata in zona bianca con il venir meno del coprifuoco, l’attività di monitoraggio del territorio da parte delle Forze di Polizia e della Polizia locale”.

In particolare il monitoraggio verrà intensificato nelle aree esposte al rischio di sovraffollamento, frequentate principalmente da giovani nelle fasce orarie della cosiddetta ‘movida’, così come nelle giornate festive e prefestive, “mettendo in atto – prosegue il comunicato - tutte le misure di prevenzione e contrasto necessarie per impedire comportamenti difformi a quanto previsto dal quadro regolatorio delle norme anti-Covid-19”.

Per le tue foto e segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2021 alle 13:05 sul giornale del 21 giugno 2021 - 568 letture

In questo articolo si parla di cronaca, controlli, articolo, Simone Celli, covid-19, zona bianca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7MA