Futuro assetto della gestione dei servizi sociali, approvata mozione del M5S

1' di lettura Fano 18/06/2021 - Pur sembrando segnata la strada verso la scelta della forma giuridica dell'Azienda dei servizi alla persona, con la nostra Mozione, modificata accogliendo le proposte di altri gruppi consiliari, abbiamo ottenuto il coinvolgimento di tutti gli attori sociali, tra cui il terzo settore, attivando un dibattito pubblico trasparente ed istituzionale, al fine di valutare e confrontare tutte le alternative in campo (azienda, consorzio, unioni di comuni, ambiti montani) ed accendere i riflettori sul futuro schema di convenzione, che condizionerà i prossimi 20 anni di attività dei servizi sociali.

Occorre riflettere sulla scelta da fare con tutti gli elementi a disposizione, oggi ancora di più viste le conseguenze della pandemia che ha visto accentuate le situazioni di fragilità. Ed ora il consiglio comunale ha impegnato il Sindaco e la Giunta a procedere in questa direzione.

da Francesco Panaroni

Tommaso Mazzanti

Matteo Giuliani






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2021 alle 18:49 sul giornale del 19 giugno 2021 - 151 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, M5S, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7JG