Passaggi e il territorio: enti pubblici, cittadini e sponsor a sostegno della cultura

Passaggi festival 3' di lettura Fano 10/06/2021 - I grandi eventi e il territorio si sostengono a vicenda e crescono insieme. È il caso di Passaggi Festival la manifestazione estiva dedicata alla saggistica, in calendario a Fano dal 18 al 25 giugno.

Un evento che non si regge soltanto sui fondamentali contributi pubblici di Comune di Fano e Regione Marche, ma anche sul sostegno degli sponsor privati e di quei cittadini che investono in cultura, destinando a Passaggi il loro 5 per mille (per farlo, senza alcun onere di spesa, è sufficiente indicare il codice fiscale di ‘Passaggi Cultura’ 97809820588 nel ‘modello 730’ o ‘redditi’ alla voce ‘sostegno al volontariato’). L’importanza delle sponsorizzazioni è nei numeri: circa il 45% delle risorse disponibili per l’edizione 2021 arriva proprio da soggetti privati, a cominciare da Coop Alleanza 3.0 che destina a Passaggi una quota della spesa in prodotti di marchio Fior Fiore Coop. E poi ci sono le più importanti aziende del territorio, molte delle quali supportano il festival sin dalla prima edizione, come Profliglass, Banca di Credito Cooperativo e Banco Marchigiano. In prima fila anche la Fondazione Carifano e Aset. Importante anche il contributo di un marchio nazionale come Aboca, che dal 2017 sostiene le attività del festival. Da sottolineare come Passaggi investa quasi integralmente tutto ciò che riceve sul territorio fanese e marchigiano, avvalendosi di fornitori locali.

L’edizione 2021 del festival, che si avvale del patrocinio del Ministero della Cultura, Centro per il Libro e la Lettura e Università degli Studi di Camerino, è realizzata grazie al supporto di: Coop Alleanza 3.0 Librerie Coop (main sponsor), BCC Fano, Profilglass (premium sponsor), Banco Marchigiano, Aboca, Renco, Fondazione Cassa di Risparmio di Fano (gold sponsor), Aset, Valmex, Schnell, Renier Associati (silver sponsor), Earth System, Alimentari Mari, Estra Prometeo, Genga e Galdelli (bronze sponsor), ed è sostenuta da Bacedo Creations, Noctis, Dario Colangeli Notaio, Termomet, GM Costruzioni, Pietrelli Porte, Due Emme, Dago Elettronica, ISA Infissi, Union Moda, Master Quality, Efferre. La manifestazione può contare, inoltre, su partner organizzativi che nei giorni del festival sono di prezioso ausilio: Casarredo per sedute e arredi, Regini Reverde Garden per arredo verde, Fondazione Agraria Cante di Montevecchio per le tipicità alimentari, il Liceo Apolloni per gli allestimenti artistici, Vigilar per la vigilanza delle sedi della manifestazione, PJ Investigation per la sicurezza, Brico Center per i materiali degli allestimenti e la Fondazione Teatro della Fortuna per il supporto tecnico. Infine, ci sono realtà che rappresentano, con la loro professionalità, i tasselli di una organizzazione complessa e fortemente radicata sul territorio: lo Studio Associato Baccelli Baruti di Roma per la consulenza amministrativa, lo Studio Legale Omiccioli per la consulenza legale, Isi Web Agency di Ancona per la consulenza web, l'Agenzia Comunica per marketing e sponsor, il Consorzio Datrix di Milano per l'innovazione digitale.

www.passaggifestival.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2021 alle 17:53 sul giornale del 11 giugno 2021 - 163 letture

In questo articolo si parla di cultura, passaggi festival, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Kt





logoEV
logoEV