È dedicato ad Aldo Amati l’ultimo cortometraggio della Fondazione XXV Aprile su “La passione e l’ideale: c’era una volta il Pci”

2' di lettura Fano 25/05/2021 - E’ dedicato ad Aldo Amati l’ultimo dei quattro cortometraggi della docuserie “La passione e l’ideale: c’era una volta il Pci nella provincia di Pesaro e Urbino” realizzati dalla Fondazione XXV Aprile nell’anno del centenario della nascita del Partito comunista italiano, basati su interviste ai segretari della Federazione provinciale che hanno avuto incarichi politici rilevanti sia in ambito locale che nazionale: Giorgio Tornati, Palmiro Ucchielli, Giuliano Lucarini, Aldo Amati.

L’appuntamento è per giovedì 27 maggio alle ore 18: il cortometraggio, a cura di Giorgio Bianconi e Gianfranco Boiani, con presentazione del presidente della Fondazione XXV Aprile Carlo Niro, collaborazione dello storico Andrea Girometti e regia di Gianfranco Boiani, sarà visibile sulla pagina Fb della Fondazione XXV Aprile di Pesaro e Urbino ( https://www.facebook.com/Fondazione-XXV-Aprile-Pesaro ) e su You Tube nella pagina di Giorgio Bianconi, con interventi in diretta web di Carlo Niro, del presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini e dello stesso Aldo Amati.

Aldo Amati è stato una figura di spicco della storia politica provinciale e regionale. Dopo la laurea in Economia e Commercio ha insegnato per anni, per poi dedicarsi a tempo pieno all’attività politica. Segretario della Federazione provinciale del Pci dal1983 al 1986 e segretario regionale del partito dal 1986 al 1987, è stato consigliere comunale e assessore al Comune di Pesaro, per poi assumere la carica di Sindaco dal 1987 al 1992. E’ stato anche presidente del Circuito teatrale delle Marche (AMAT) e recentemente la Metauro Edizioni ha pubblicato il suo romanzo autobiografico "L'uomo che accarezzava i libri".

“Pur essendo l’iniziativa soltanto on line – evidenzia lo storico Giorgio Bianconi – ad oggi circa mille utenti hanno visualizzato gli eventi, dato molto alto visto l'argomento e l'affollamento di proposte sul web. Siamo molto soddisfatti, è uno stimolo ad organizzare in futuro proiezioni con presenza di pubblico e approfondimenti con altri ospiti”. La docuserie “La passione e l’ideale: c’era una volta il Pci nella provincia di Pesaro e Urbino” vede il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e la collaborazione dell’Istituto di Storia Contemporanea della provincia di Pesaro e Urbino, della Biblioteca “Bobbato” e dell’associazione “Enrico Berlinguer”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2021 alle 12:48 sul giornale del 26 maggio 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di politica, partito comunista, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4su





logoEV
logoEV