Schianto sulla statale, PD: "Autovelox e rotatorie contro i troppi incidenti"

2' di lettura Fano 23/05/2021 - L'incidente all'incrocio tra la statale 16 e via Lago di Garda della settimana scorsa che ha visto coinvolti un motociclista di 54 anni e un ragazzo di 22 è solo l'ultimo di una ormai troppo lunga serie di sinistri che avvengono in località Ponte Sasso.

Che ci siano delle criticità legate alla sicurezza è noto ormai da tempo e, come fanno notare diversi residenti, la situazione tende ad acutizzarsi nei periodi estivi. Riteniamo impellente la necessità di partire con un progetto preliminare per consentire l’ampliamento della strada di mezzo tra Tombaccia e Marotta, che sicuramente metterà fine ad un annosa questione che si protrae da troppo tempo. Considerando che la soluzione sopracitata non sarà immediata, per mettere in sicurezza la statale si potrebbe procedere con delle opere che vadano a migliorare sensibilmente l’attuale situazione.

Complici dei tanti incidenti è sicuramente l'alta velocità sostenuta sulla statale: una soluzione per porre freno a questo problema potrebbe essere l'installazione di colonnine dotate di autovelox per monitorare il flusso del traffico e di rafforzare la segnaletica stradale prevedendo la doppia linea. Un altro problema è rappresentato da alcune vie traverse che si affacciano sulla statale dove il traffico confluisce in pericolosi incroci: in questi tratti particolarmente critici una possibile soluzione potrebbe essere rappresentata mediante la costruzione di rotatorie volte a regolare l'ingresso nelle vie che interessano la zona della chiesa di Metaurillia, la zona camping il sottopasso di torrette e nei pressi del distributore di torrette (dove è avvenuto l'ultimo incidente).

Delle opere di facile attuazione e che inciderebbero con una spesa contenuta con che riteniamo possano contribuire alla messa in sicurezza della statale che passa lungo Metaurillia e Ponte Sasso in modo da evitare il possibile susseguirsi di eventuali tragedie.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2021 alle 12:56 sul giornale del 24 maggio 2021 - 1464 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Partito Democratico Fano, incidenti, ponte sasso, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4aM





logoEV