SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Cera calda tra i rifiuti e la carta prende fuoco: un appartamento in fiamme

1' di lettura
1539

Paura in serata per un incendio divampato in un appartamento, forse per la cera di una candela che è stata gettata nel cestino dei rifiuti quando era ancora calda.

Il rogo è scoppiato a Gimarra di Fano, al secondo piano di una palazzina che si trova a due passi dalla statale adriatica. Sul posto tre mezzi dei vigili del fuoco, oltre alla polizia, per spegnere l’incendio probabilmente scaturito da della carta presente nel cestino.

La famiglia che risiede nell’appartamento è stata subito evacuata, e non si segnalano feriti. Il principale problema sarà probabilmente la conta dei danni.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano


Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2021 alle 22:31 sul giornale del 21 maggio 2021 - 1539 letture