“Ha lo smalto nero sulle unghie”: due amici pestati e derubati da una quindicina di ragazzi. Minorenne in ospedale

1' di lettura Fano 10/05/2021 - Li hanno chiamati da lontano, poi si sono avvicinati. Forse ‘soltanto’ per deridere uno dei due per via del suo ciuffo tinto di bianco, o magari per derubarli. Di certo, quando si sono accorti di quelle unghie smaltate di nero è scoppiato l’inferno.

Barbarie alla Rocca Malatestiana di Fano. Sabato sera un 17enne e un 18enne, appeni scesi dall’autobus, sono stati sbeffeggiati e aggrediti brutalmente dal cosiddetto ‘branco’. Termine che non rende giustizia alla violenza inaudita di quelle almeno quindici persone che si sono letteralmente accanite contro i due.

Gli aggressori hanno deriso il maggiorenne per il suo look, poi l’hanno immobilizzato portandogli via anche le sue collane. L’amico ha tentato di difenderlo. Un coraggio lodevole, ma che ha pagato a caro prezzo. I violenti l’hanno infatti preso a calci e pugni in faccia. Ora si trova in ospedale, e la prognosi è nientemeno che di un mese. Avrebbe infatti il setto nasale fratturato, un dito rotto, e avrebbe riportato anche altre lesioni.

Il branco se l’è poi data a gambe, portando via anche i cellulari delle due vittime. Il telefono del ragazzo con lo smalto nero è stato ritrovato in una siepe, ma non quello del suo coraggioso amico. Sul posto polizia, carabinieri e un’ambulanza.


Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per ricevere le nostre notizie in tempo reale iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2021 alle 14:24 sul giornale del 11 maggio 2021 - 2582 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, violenza, Rocca Malatestiana, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2qX





logoEV
logoEV