"Casamatta discontinuità", il concorso d'arte contemporanea

1' di lettura Fano 06/05/2021 - Nel 2021, naturale proseguimento cosmico del 2020, la rassegna di linguaggi d’arte contemporanei CASAMATTA arriva alla settima edizione continuando ad essere CASAMATTA discontinuità (come nell’anno precedente) e trova forma in una serie di appuntamenti singoli ed unici, tra luglio e settembre, al Bastione Sangallo di Fano (PU).

CASAMATTA è un progetto sviluppato da Collettivo Re-public, Bastione Sangallo, Rembò, con il patrocinio del Comune di Fano – Assessorato alla Cultura e Beni Culturali.

Il tema Discontinuità nasce dalla necessità e volontà di trovare un senso nella vita contemporanea permeata da quotidiani cambiamenti, variazioni nel percepito, mutamenti inconsci, cambi di rotta; discontinuità nasce lo scorso anno e mantiene gli stessi significati anche quest’anno, andando ad aggiungere nuovi capitoli a quella che è un’unica rassegna di durata biennale.

La CALL è aperta a tutti coloro che utilizzando i linguaggi di espressione (arti visive, digitali, performative, multimediali, installative) come mezzo per esplicitare la propria maniera di percepire e sintetizzare il mondo contemporaneo.

CASAMATTA mette a disposizione dei singoli artisti, o dei collettivi, gli spazi del cinquecentesco Bastione Sangallo di Fano (PU): le opere, le installazioni, le performance, dovranno necessariamente dialogare con le forme ed i materiali del baluardo fanese.

Il progetto espositivo ed il programma sarà sviluppato sulla base dei contenuti pervenuti e la direzione artistica di CASAMATTA si riserva il diritto di scegliere le maniere, le modalità ed i tempi di installazione con gli artisti che saranno selezionati per la rassegna.

La CALL è aperta, senza vincoli di età o provenienza geografica.

I materiali devono necessariamente pervenire entro le 24.00 del 27/06/2021.

Il bando completo su http://tinyurl.com/CASAMATTA

Per informazioni casamatta.linguaggi@gmail.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2021 alle 15:51 sul giornale del 07 maggio 2021 - 179 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1ZZ





logoEV
logoEV