Posizionamento organico e strategia SEO performante: l’esempio virtuoso di Eskimoz, gli esperti SEO in Europa

5' di lettura Fano 26/04/2021 - Molti marchi o aziende sanno di aver bisogno di una buona SEO per il loro sito web. Alcuni sono consapevoli dei vantaggi che deriveranno da questo lavoro svolto da una agenzia SEO, altri meno.

L'obiettivo del lavoro di SEO è migliorare la fiducia che gli utenti di Internet e Google hanno nel brand e nei suoi prodotti e servizi, questo si traduce in realtà in una migliore visibilità nei motori di ricerca.

I seguenti punti ti aiuteranno a capire perché la SEO è così importante. Indipendentemente dal tuo settore, scoprirai che devi integrare un budget per la SEO in una strategia di marketing e affidarti ad esperti del settore, come l’Agenzia Eskimoz per massimizzare i successi e ridurre il margine di errore.

La ricerca organica è la principale fonte di traffico per i siti web

La ricerca organica è una leva essenziale per acquisire traffico per i siti web aziendali. Questo è il punto di partenza per coinvolgere i tuoi visitatori, quindi convertirli nella tua canalizzazione e acquistare.

Come è noto Google ha una quota molto più alta del mercato della ricerca rispetto ai suoi concorrenti Bing, Yahoo, Baidu, Yandex, DuckDuckGo, Qwant e altri. Google detiene oltre il 75% del mercato complessivo della ricerca; è il leader e quindi è importante seguire le sue linee guida e leggere di più su come sfruttare al massimo le sue potenzialità. Detto questo, il restante 25% del mercato detenuto da altri motori è ovviamente anche questo sarà prezioso per la tua attività.

Gli altri tipi di motore di ricerca

Quando parliamo di motore di ricerca, pensiamo direttamente alla ricerca per parole chiave. Ricorda che utilizzi i motori di ricerca ancora più spesso, ad esempio:

  • Quando cerchi un prodotto su Amazon;

  • Quando trovi un collega sui social network;

  • Quando cerchi un articolo su un sito di notizie;

  • Quando guardi un video su Youtube, Netflix, ecc…

Un Google può nasconderne un altro. Infatti, se è fortemente consigliato seguire i suoi consigli per la tua naturale referenziazione, è anche funzionale a tutto l'ecosistema aziendale e ad una tecnica di marketing integrato. Youtube è il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo ed è infatti di proprietà di Google.

YouTube è un motore di ricerca. Pertanto, la scelta e l'utilizzo delle giuste parole chiave (nome, descrizione, tag) per un video è tanto necessaria quanto lo è per un sito web.

Altri fattori che influenzano la SEO di YouTube sono ad esempio l'installazione dei file dei sottotitoli, la qualità del video, l'età del video, le annotazioni sotto forma di pop-up, i tooltip che consentono una maggiore interattività e ovviamente la miniatura del tuo video.

La SEO rafforza la credibilità della tua attività

Come nella vita, sul web è impossibile creare fiducia e credibilità dall'oggi al domani. Riuscire a fare riferimento al web e diventare un esperto di un argomento agli occhi di Google comporta molte leve, ad esempio:

  • Contenuti originali ad alto valore aggiunto;

  • Link in entrata da siti di riferimento e interni al tuo stesso dominio, di argomenti pertinenti;

  • Il comportamento dei visitatori del tuo sito web (tempo di visita, frequenza di rimbalzo, conversioni, ecc.);

  • L'ottimizzazione tecnica del sito web (certificato SSL, responsive, tag SEO, ecc.).

Come guadagnare la fiducia dei tuoi clienti

Riuscire a posizionarsi ai primi posti del motore di ricerca è segno che la tua azienda sta fornendo risposte soddisfacenti alle domande dei clienti. In effetti l'algoritmo di Google è molto ben fatto e migliora ogni giorno.

Il raggiungimento di un posizionamento Google di alto livello darà alla tua azienda credibilità agli occhi di tutti i visitatori.

Una buona esperienza utente passa attraverso l'ottimizzazione SEO

Tutti sperano di avere successo nella loro SEO per i loro servizi e aumentare la visibilità del loro sito web. Poche persone capiscono che un’esperienza utente ottimale è una parte importante per raggiungere questo obiettivo. Essa si traduce in alcuni parametri che andiamo ad illustrare.

  • Cos’è l’UX?

Il termine UX deriva dall'utilizzo dell'esperienza o dell'esperienza utente. Il lavoro del progettista UX è quindi quello di progettare un'interfaccia accessibile e facile da usare per tutti i tipi di media.

Facciamo di nuovo un semplice esempio con Google. Il motore di ricerca si sta trasformando sempre più in un motore di risposta. Cioè, le risposte alle tue ricerche vengono visualizzate direttamente nelle SERP. L'obiettivo è offrire una UX o un'esperienza utente più confortevole (informazioni ricercate disponibili senza cambiare pagina).

  • Differenza tra UX e UI

Migliore è l'esperienza utente del tuo cliente, maggiore sarà la visibilità che ottieni. In effetti, Google ha imparato a interpretare un'esperienza utente favorevole o sfavorevole.

Fare attenzione a non confondere l'esperienza utente (UX) e l'interfaccia utente (UI).

In conclusione, perché la referenziazione naturale sul tuo sito web

L'implementazione di una SEO di qualità su un sito Web aziendale sarà sempre vantaggiosa per quel marchio e la sua strategia di marketing.

Costruirai la fiducia con il tuo pubblico grazie a un database di contenuti pertinenti, una navigazione piacevole e un servizio o un'offerta di prodotti riconosciuti. La tecnica della strategia SEO è ancora considerata innovativa ma già essenziale per distinguersi dalla concorrenza nel digitale.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2021 alle 12:56 sul giornale del 26 aprile 2021 - 20 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZvL





logoEV