"Coprifuoco alle 22? Niente aperture serali dei negozi": per Confcommercio occorre riaprire, vaccinare e fare più controlli

negozio lavoro covid donna 1' di lettura Fano 23/04/2021 - “Una delle conseguenze che comporterà il nuovo Decreto sarà l’impossibilità materiale di poter realizzare l’apertura serale estiva dei negozi.“ così Barbara Marcolini commenta il DL emanato ieri dal Governo.

“Tra le tante assurdità contenute, infatti, il coprifuoco alle 22 renderà di fatto impossibile per le nostre attività pensare di aprire la sera. Certo, ci auguriamo che questi limiti possano essere rivisti in corso d’opera, altrimenti non renderemmo di certo un bel servizio alla città e ai turisti che ci auguriamo tornino questa estate. Ma non è questa l’unica preoccupazione per i commercianti fanesi. Anche la mancata, o solo in parte, realizzazione di eventi estivi non favorirà il riprendere la normale attività compromessa da mesi di inattività totale o quasi.

Un pensiero va poi anche a tutti quei lavoratori stagionali, in gran parte giovani, che non troveranno occupazione a causa delle tante limitazioni imposte. Noi siamo esausti di pagare colpe non nostre, come la lentezza della campagna di vaccinazione e l'impossibilità di controllare il territorio punendo comportamenti scorretti. Se il 15 maggio il Governo ha preso l'impegno di vaccinare tutti gli over 70 di questo Paese, riteniamo giusto che prenda anche l'impegno a riaprire le attività applicando i rigorosi protocolli già approvati".

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2021 alle 11:19 sul giornale del 24 aprile 2021 - 715 letture

In questo articolo si parla di attualità, commercio, negozi, confcommercio fano, comunicato stampa, covid-19, coprifuoco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bY6V





logoEV
logoEV