Battistoni (FI): "Nelle Marche nuovi commissari grandi opere per futuro territorio"

fano grosseto 1' di lettura Fano 18/04/2021 - Una regione più moderna, fruibile, appetibile agli investitori che vogliono puntare sulla qualità della vita e sul dinamismo imprenditoriale delle Marche.

Sono questi gli obiettivi con cui dovranno approcciare i nuovi commissari per le grandi opere nominati dal governo Draghi.
A Massimo Simonini, commissario per la Fano-Grosseto E78, Fulvio Soccodato, commissario per la Salaria SS4 e Vincenzo Macello, commissario per la linea ferroviaria Orte-Falconara, i migliori auguri di buon lavoro.

Si tratta di tre profili tecnici, le cui competenze sono evidenti ed i cui poteri consoni per far marciare con la dovuta celerità le opere strategiche marchigiane.
Il governo, oltre a definire i commissari, ha anche stanziato le relative risorse per il completamento delle stesse.

Così, in una nota, il sottosegretario alle politiche agricole alimentari e forestali, sen. Francesco Battistoni, Commissario regionale di Forza Italia nelle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2021 alle 18:31 sul giornale del 19 aprile 2021 - 319 letture

In questo articolo si parla di fano, forza italia, politica, grosseto, fano-grosseto, fano grosseto, e 78, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYaH





logoEV