“Umberto Eco viaggio tra mille vite diverse”, venerdì conferenza online di Anna Maria Lorusso

2' di lettura Fano 13/04/2021 - Semiologo, scrittore, filosofo, saggista, professore universitario. Umberto Eco, scomparso a 84 anni il 19 febbraio 2016, è stato tutto questo e molto altro ancora. Nel quinto anniversario della morte l’Università dei Saperi “G. Grimaldi” di Fano (Unisaperi) gli dedica un appuntamento della sua programmazione. Venerdì 16 aprile alle 17.30, in diretta sulle piattaforme Zoom e Facebook e in differita su YouTube, “Umberto Eco Viaggio tra mille vite diverse” incontro con Anna Maria Lorusso, curatrice de “La filosofia di Umberto Eco. Con la sua Autobiografia intellettuale” (La nave di Teseo, 2021).

“La filosofia di Umberto Eco” è stato pubblicato in prima edizione nella Library of Living Philosophers, fondata nel 1938, serie in cui, nel tempo, sono usciti volumi dedicati, tra gli altri, a Bertrand Russell, Albert Einstein, Jean-Paul Sartre e Hilary Putnam. La formula della collana prevede una Autobiografia intellettuale e il contributo critico di una ventina di studiosi, a livello internazionale, con la risposta per ciascuno da parte dell’autore. Eco, unico italiano nella serie, viene presentato dai curatori in lingua inglese, Sara G. Beardsworth e Randall E. Auxier, come “il più interdisciplinare studioso ad oggi e il più ampiamente tradotto”. Fondatore della semiotica moderna, noto in tutto il mondo per i suoi lavori sulla filosofia del linguaggio e l’estetica, con la sua narrativa è diventato figura di riferimento della letteratura contemporanea: basti ricordare il successo mondiale de “Il nome della rosa”.

Anna Maria Lorusso - curatrice di questa edizione italiana uscita lo scorso febbraio – laureata in Filosofia a Bologna con una tesi in Semiotica, ha poi conseguito il Dottorato in Semiotica, diretto da Umberto Eco. È diventata ricercatrice presso lo stesso Ateneo, dove ora è professoressa associata. Attualmente è presidentessa dell'Associazione italiana di Studi semiotici e direttrice del master in editoria cartacea e digitale dell'Università di Bologna.

L’incontro è aperto a tutti e si svolgerà in collegamento diretto ZOOM per un massimo di 100 partecipanti che nella parte finale dell'incontro potranno rivolgere domande ed interloquire con l'ospite, in modalità streaming sulla pagina Facebook di Unisaperi.

Info: i link sono già disponibili sulla pagina FB dell’Università dei Saperi

ZOOM: https://us02web.zoom.us/j/84449411912

FACEBOOK: https://www.facebook.com/universitadeisaperi

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCezq1vunHu0stoM7dz-HTtQ/videos








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2021 alle 13:12 sul giornale del 14 aprile 2021 - 234 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXfw