Seri chiede una verifica di maggioranza: le 'sue' liste civiche invocano la coesione

2' di lettura Fano 13/04/2021 - Accogliamo in maniera favorevole la decisione manifestata dal Sindaco Massimo Seri di procedere mediante una verifica di maggioranza. Amministrare significa assumersi precise responsabilità, per questo riteniamo che a seguito degli ultimi accadimenti, sia giunto il momento di capire chi vuole continuare a lavorare per il bene della città e chi invece no.

Abbiamo sempre dimostrato piena responsabilità mettendo da parte interessi personali, di partito o di lista e ci sentiamo di prendere le distanze - ancora una volta - da un vecchio modo di fare politica che non ci appartiene, ribadendo la nostra volontà di adoperarci per il bene di questo territorio. Fano merita e necessita una guida seria e compatta, servono esempi di correttezza e coerenza, siamo chiamati alla responsabilità, soprattutto oggi, in questa situazione di crisi sociale ed economica che stiamo vivendo a causa della pandemia in atto.

Per questo, una doverosa verifica di maggioranza servirà a comprendere come il centro sinistra dovrà affrontare l’ultimo triennio di mandato. L’amministrazione comunale dovrà infatti essere pronta e reattiva, sia in ragione del momento difficile che stiamo vivendo, sia per attrarre ed usare al meglio le economie che arriveranno con il Recovery Fund. Vogliamo concentraci su questo, perché è di questo che la nostra città ha bisogno. Queste importanti risorse saranno destinate ad un serio cambio strutturale di tutto il paese, con risvolti a beneficio anche del nostro territorio e della nostra città, occasione unica questa in cui non possiamo permetterci il lusso di non farci trovare pronti.

Sarà necessario continuare a lavorare con i cittadini e per i cittadini, confrontandoci ancor di più con le parti sociali, individuando nuove strategie per interpretare a fondo tutte le necessità, continuando ad operare seriamente per attrarre nuove economie e nuovi progetti sul piano infrastrutturale, digitale e sociale. Serve fare, ma per fare occorre essere uniti e concentrati, distanti dalle vecchie logiche della politica, nell'interesse della città e dei cittadini.


Noi Città, Insieme è Meglio, Noi Giovani, +Europa PU, Azione PU

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2021 alle 11:09 sul giornale del 14 aprile 2021 - 594 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, fano, politica, maggioranza, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXeD





logoEV
logoEV