“Vitruvio e…”, secondo appuntamento del ciclo di videoconferenze

1' di lettura Fano 12/04/2021 - Giovedì 15 aprile 2021, alle ore 18.00, secondo appuntamento del ciclo di videoconferenze “Vitruvio e…”, organizzato dal Centro Studi Vitruviani e dedicato a “Vitruvio e Bernardino Baldi”.

L’urbinate Bernardino Baldi, che ebbe tra i suoi maestri Federico Commandino e Guidobaldo del Monte, fu poeta, matematico e poligrafo, studioso di meccanica e scienza e tra i suoi vari e diversi interessi si occupò del De Architectura, elaborando uno studio sul lessico vitruviano, il De verborum Vitruvianorum significatione, sive perpetuus in M. Vitruvium Pollionem commentarius e un trattato sugli Scamilli impares vitruviani. “Io mi posi anco – scrive - ad un'altra fatica intorno a questo autore, spronatovi da' comandamenti di Vespasiano Gonzaga Duca di Sabbioneta, il quale si compiacque ch'io fossi seco ne la lettione di questo autore.

L'opera era un Dittionario Vitruviano nel quale si dichiaravano tutte le parole et i termini oscuri che sono in tutta la sua Architettura, il che facevo non molto difficilmente, per la cognitione de le lingue e de le cose, ne le quali fin da fanciullo io m'ero per natural inclinatione dilettato; e condussi l'opera infino al sesto libro, nel qual tempo mutata la proffessione, fu forza ch'io ponessi l'opera così imperfetta a dormire”.

A parlarci di Bernardino Baldi e del suo lavoro sul testo vitruviano sarà il prof. Marco Biffi, docente di Linguistica italiana all’Università di Firenze, collaboratore della Normale di Pisa e dell’Accademia della Crusca (per la quale cura i progetti digitali tra cui la versione elettronica del celebre Vocabolario). L’intervento del prof. Marco Biffi, presentato dal prof. Oscar Mei, sarà trasmesso in diretta sui canali YouTube e Facebook del Centro Studi Vitruviani.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2021 alle 10:15 sul giornale del 13 aprile 2021 - 161 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, centro studi vitruviani, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW32