Pochi tamponi, Morani (PD): "Sospetto sia fatto apposta per far risultare meno positivi"

alessia morani 1' di lettura Fano 07/04/2021 - "Nelle Marche la situazione delle terapie intensive è ancora molto preoccupante così come quella dei ricoveri ospedalieri e dei pronto soccorso. Sta, però, succedendo qualcosa di strano: si fanno sempre meno tamponi". Lo scrive su Facebook Alessia Morani, deputata del Pd.

"C’è una differenza di oltre 10.000 test tra la prima e l’ultima settimana di marzo. Il presidente Acquaroli e l’assessore Saltamartini - aggiunge - dovrebbero darci qualche spiegazione perché viene il sospetto che si facciano meno tamponi per avere meno positivi. Ma sono certa che ci sarà una spiegazione...".

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano

da On. Alessia Morani
Deputata Partito Democratico







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2021 alle 22:14 sul giornale del 08 aprile 2021 - 1718 letture

In questo articolo si parla di attualità, Alessia Morani, onorevole, comunicato stampa, tamponi, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWqG