x

Ciclovia turistica, 'Insieme è meglio': "Troppe chiacchiere e cosa ne pensano i fanesi?"

ciclabile 3' di lettura Fano 31/03/2021 - Quante chiacchiere …… troppe chiacchiere …... credo che il rischio vero sia perdere i soldi e non fare né la ciclabile , né ripristinare la ferrovia e sarebbe il danno più grosso per Fano e per i comuni interessati della vallata del Metauro - (estratto dell’intervento del consigliere Mirco Pagnetti lo scorso 17 Febbraio 2021 durante il consiglio comunale) .

Sempre Mirco Pagnetti , capogruppo della lista “INSIEME È MEGLIO” ritiene che da parte dell’amministrazione comunale fanese debba esserci la disponibilità ed il dovere ad individuare le modifiche richieste dall’attuale governo regionale senza però stravolgere troppo il progetto originale e quindi di non cambiarle troppo i connotati ed andare a trasformare una ciclovia turistica a lato del sedime ferroviario senza compromettere l’attivazione di un treno turistico (come vuole la legge attualmente) in piste ciclabile urbane .

Pensare alla ciclovia Adriatica collegata a pettine con la ciclovia turistica a fianco della ferrovia Fano-Urbino mi fa sognare …… mi immagino le tante persone (grandi e piccoli) che con una semplice deviazione (a dx o a sx a seconda della loro provenienza ) riescano ad andare dal mare verso l’entroterra e viceversa .

Un sogno , uno spettacolo un’opportunità per un intero territorio ma che viene messa in discussione dalla maggioranza regionale attuale mi fa sentire male . Faccio fatica a pensare che anche loro siano veramente a favore del ripristino della ferrovia …… ma che lo facciano solo per alcuni giochi politici o ambizioni personali .

Marco Battistelli , segretario della lista civica “INSIEME È MEGLIO” ritiene che la regione Marche se decide di proseguire su questa direzione si prenderà le proprie responsabilità per non avere portato avanti il progetto iniziale e di non avere ripristinato il treno Fano-Urbino perché sicuramente non ci saranno mai le condizioni e i presupposti per il ripristino …… e aggiunge - se sono tanto convinti nella bontà della tratta Fano-Urbino perché non pensare ad un altro tragitto ??

Marco Battistelli aggiunge – sarebbe opportuno sapere cosa pensano i cittadini fanesi su questo tema e qui faccio una provocazione (ma non troppo forse) …… perché non fare un referendum ??

Credo che sapere cosa vorrebbero i nostri concittadini sarebbe opportuno , giusto , serio e poi la politica farà le sue scelte , com’è giusto che sia …..

Chiudiamo il comunicato con un estratto della canzone “La storia” di Francesco De Gregori che scrive …… “e poi la gente (perché è la gente che fa la storia) quando si tratta di scegliere e di andare te la ritrovi tutta con gli occhi aperti che sanno benissimo cosa fare , quelli che hanno letto milioni di libri e quelli che non sanno nemmeno parlare ed è per questo che la storia dà i brividi perché nessuno la può fermare”.


da Il segretario della lista “INSIEME È MEGLIO” - Battistelli Marco
Il consigliere comunale della lista “INSIEME È MEGLIO” - Pagnetti Mirco





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2021 alle 15:03 sul giornale del 01 aprile 2021 - 271 letture

In questo articolo si parla di attualità, ciclabile, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVmu





logoEV
logoEV
qrcode