Viveva in condizioni precarie in un vecchio capannone: denunciato [FOTO]. Scoperti alloggi abusivi in mezza città

1' di lettura Fano 25/03/2021 - Un letto matrimoniale, una stufa a legna, una bombola a gas e masserizie varie. Intorno tanta, tanta sporcizia. Viveva in condizioni igienico-sanitarie precarie l’uomo rintracciato dalla polizia e che aveva ricavato un alloggio provvisorio in un capannone industriale in disuso.

Lo stabile si trova a Fano, nell’area artigianale di San Lazzaro. Gli agenti del commissariato di Fano hanno dunque individuato l’uomo – un rumeno già noto alle forze di polizia -, che è stato poi denunciato per occupazione abusiva di terreni o edifici.

Purtroppo, però, non si è trattato di un caso isolato. Dopo i controlli eseguiti di recente che avevano portato anche all'identificazione di ben 150 persone, gli uomini coordinati da Stefano Seretti hanno infatti continuato a svolgere un monitoraggio molto minuzioso nelle aree residenziali e industriali della città. Gli agenti si sono concentrati proprio tra i casolari e i capannoni industriali abbandonati, ma anche sulla zona mare individuando ben tre case d’appuntamenti (i dettagli). Nello specifico, gli agenti - in sinergia con la polizia locale - si sono mossi all’alba per effettuare sopralluoghi soprattutto nella zona di San Lazzaro, Centinarola e verso la foce del fiume Arzilla. In diversi edifici hanno rinvenuto tracce di recenti insediamenti abusivi. I rispettivi proprietari sono stati invitati a chiuderne gli accessi e a metterli in sicurezza.

Seguono alcune foto degli alloggi abusivi individuati.


Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2021 alle 13:23 sul giornale del 26 marzo 2021 - 1586 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fano, polizia locale, articolo, Simone Celli, alloggi abusivi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUqi





logoEV
logoEV