Anas risponde a Rossi (Civici Marche): limite ai 70Km/h per le buche ma pronta perizia per la sistemazione

giacomo rossi civitas civici 1' di lettura Fano 15/03/2021 - Dopo soli 3 giorni la Struttura Territoriale di Anas Marche, ha risposto alla missiva inviata dal Consigliere regionale dei Civici Marche, Giacomo Rossi, in merito all’apposizione del limite dei 70Km/h posti nella E78 tra Bellocchi e Calcinelli.

Rossi che chiedeva spiegazioni ed invitava a portare il limite almeno ai 90 Km/h commenta; “Ringrazio innanzitutto il Responsabile della Struttura Territoriale ANAS per la celere risposta in merito alla lettera sui limiti di velocità (70Km/h) apposti tra Calcinelli e Bellocchi. Anas ha ora confermato ufficialmente che i limiti sono stati messi a causa delle condizioni stradali e allo stesso tempo, ha affermato che è stata redatta una perizia per la sistemazione della strada, in attesa di finanziamento della Direzione Generale Anas. A questo punto, mi sono già attivato presso detta struttura affinché questi importanti lavori siano finanziati quanto prima”.

Aggiunge Rossi; “Una strada di così grande importanza, non può versare nelle condizione in cui versa il tratto citato, né possiamo a lungo dare risposte con un limite di velocità così basso. Il mio impegno in merito, si protrarrà quindi finché la situazione non sia risolta”.


da Giacomo Rossi 
Consigliere Regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2021 alle 12:03 sul giornale del 16 marzo 2021 - 201 letture

In questo articolo si parla di attualità, Giacomo Rossi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bSCG





logoEV
logoEV