Aborto farmacologico, approvato l'ordine del giorno per l'abolizione dell’obbligo di ricovero

1' di lettura Fano 05/03/2021 - Il consiglio comunale di Fano ha approvato, con un’ampia maggioranza, l’ODG presentato dalla Capogruppo di in comune Carla Luzi riguardante la “piena applicazione delle linee guida del Ministero della salute con abolizione dell’obbligo di ricovero ospedaliero in caso di Aborto farmacologico”

La piena applicazione delle linee guida del Ministero della Salute con l'abolizione dell'obbligo di ricovero ospedaliero in caso di aborto farmacologico (pillola Ru486) è l'ordine del giorno di "In Comune" che ieri sera è stato discusso in Consiglio comunale e approvato a larga maggioranza. Nel marzo del 2021, a pochi giorni dalla giornata internazionale delle donne, abbiamo sentito l'urgenza, la necessità di riportare al centro del dibattito politico una questione che si dibatte da più di cinquant'anni, sappiamo che nulla è "conquistato" per sempre. Riguarda tutte noi, riguarda la nostra libertà, autodeterminazione. Sono inaccettabili le dichiarazioni del capogruppo di FDI, sono inaccettabili i silenzi e l'indifferenza.

La protesta ha trovato voce in Consiglio comunale, immaginando di tornare ad abitare gli spazi pubblici per manifestare in tante e tanti la nostra indignazione, neppure noi faremo le brave, le buone,anzi chiederemo a gran voce di garantire il ruolo dei consultori pubblici, nati dal movimento delle donne degli anni settanta I consultori pubblici svolgono attività fondamentali di prevenzione e di tutela della salute sessuale, ascolto, supporto.

Il Consiglio comunale di Fano ha impegnato il Sindaco e la Giunta ad inoltrare una formale protesta al presidente della Regione Marche, richiedendo la piena applicazione delle linee guida del Ministero della Salute e indicando la propria contrarietà all'ingresso delle associazioni private nei consultori pubblici.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2021 alle 12:39 sul giornale del 06 marzo 2021 - 727 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, aborto, In Comune, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRcs





logoEV
logoEV