Cartoceto: dalla Regione 100mila euro per il rinnovo del parco mezzi comunali

1' di lettura 04/03/2021 - L’Amministrazione comunale di Cartoceto rinnova il proprio parco mezzi, dopo aver partecipato con successo al bando della Regione Marche per lo sviluppo e la diffusione della mobilità sostenibile, con un contributo di circa centomila euro.

Una opportunità importante che consente al Comune di Cartoceto di dotarsi di quattro veicoli a trazione totalmente elettrica che andranno a sostituirne altrettanti del vecchio parco automezzi, tutti di categoria inferiore all’Euro 3 e dunque più inquinanti e sprovvisti delle moderne tecnologie che garantiscono una maggiore sicurezza e affidabilità.

«Un rinnovo necessario, - evidenzia il Sindaco Enrico Rossi - sia perché permette di dotarci di mezzi nuovi e affidabili, sia perché consente di andare nella direzione tracciata dall’Unione Europea, di traguardare cioè entro il 2030 il numero di 30 milioni di veicoli a emissioni zero. Proprio per questo - specifica Rossi - anche se il bando consentiva di acquisire veicoli ibridi, abbiamo comunque optato per mezzi totalmente elettrici che eliminano le emissioni e migliorano la qualità dell’aria. Due autovetture - precisa il Sindaco - saranno destinate alla polizia locale, mentre un mezzo furgonato e un mini autocarro con ribaltabile saranno impiegati per i servizi di manutenzione del territorio».

Prossimamente, grazie ad un accordo stretto con Be Charge, sul territorio comunale di Cartoceto saranno installate delle colonnine di ricarica per auto ibride ed elettriche, via via più diffuse d’ora in avanti, per creare ulteriori facilitazioni nella ricarica dei propri mezzi, in totale comodità e sicurezza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2021 alle 15:32 sul giornale del 05 marzo 2021 - 142 letture

In questo articolo si parla di attualità, cartoceto, Comune di Cartoceto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQ3m





logoEV