Un pezzo di Fano nel governo Draghi: Rossella Accoto (M5S) sottosegretaria al lavoro e politiche sociali

1' di lettura Fano 25/02/2021 - C’è una piccola parte del neonato governo Draghi che parla fanese. O meglio, da mercoledì sera la nuova sottosegretaria al lavoro e politiche sociali – in tandem con Tiziana Nisini – è un’esponente del Movimento 5 Stelle residente nella Città della Fortuna.

Si tratta di Rossella Accoto, 51enne originaria di Brindisi ma trasferitasi nelle Marche già dal ’94. Senatrice dal 2018, eletta proprio nel collegio fanese, passa dal ruolo di capogruppo pentastellato nella commissione bilancio a questo nuovo importante incarico di sottosegretaria per il ministero guidato da Andrea Orlando del PD.

“Grazie a tutti quelli che mi hanno sempre supportato – ha commentato a caldo la Accoto - e grazie alla famiglia del Movimento 5 Stelle con la quale continuerò il mio percorso nel ruolo di Sottosegretaria al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Da domani – giovedì per chi legge, ndr - si lavora ancora di più per portare avanti le battaglie che da sempre ci contraddistinguono”.

Per una rappresentante della nostra provincia che entra, però, ce n’è una che esce. Nessun reincarico, infatti, per la democratica Alessia Morani di Sassocorvaro, sottosegretaria al Mise durante il secondo governo Conte.


Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2021 alle 15:11 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 2153 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, articolo, Simone Celli, rossella accoto, governo draghi, movumento 5 stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPTp





logoEV
logoEV