Complanare Fano-Pesaro, è bagarre tra M5S e giunta. Seri e Fanesi: “Hanno preso un abbaglio, e poi nemmeno loro la volevano”

2' di lettura Fano 11/02/2021 - “Hanno preso un abbaglio”. Così il vicensindaco di Fano Cristian Fanesi liquida l’affondo dei pentastellati sulla complanare tra la Città della Fortuna e Pesaro. I 5 Stelle avevano infatti dato degli ‘smemorati’ agli attuali amministratori, ricordando come la realizzazione dell’opera in questione rappresenti un obbligo. Il tutto con riferimento a una delibera del 2006.

“Basta leggere le carte – ha commentato Fanesi – per capire quanta confusione stiano facendo i 5 Stelle. Perché poi, di delibere, se ne sono aggiunte altre più importanti, documenti del 2010 e del 2014 in cui non si fa più riferimento alla complanare”. Il vicensindaco ha infatti rimarcato come - proprio undici anni fa – il consiglio comunale abbia votato all’unanimità dicendo di fatto ‘no’ all’opera oggi al centro del dibattito. Tesi confermata anche dal sindaco Massimo Seri, che ha ricordato come certe scelte fossero già state prese dall’amministrazione dell’epoca.

“Sarebbe sufficiente cercare bene tra gli archivi del Comune – ha sottolineato Fanesi – per capire come stanno le cose”, evidenziando come lo stesso Luciano Benini di Bene Comune – all’epoca consigliere comunale e oggi, di fatto, parte integrante dei pentastellati - fosse già all’epoca contrario. In conferenza stampa, Fanesi ha letto testualmente le parole di Benini, che all’epoca disse: “Siamo sempre stati contrari alla complanare Fano-Pesaro, perché sarebbe una devastazione per il territorio. Io credo che con altre opere, con il completamento dell’Interquartieri - purché si fermi a Gimarra e non sfondi sulla statale - e i nuovi caselli autostradali di Fano e Pesaro (con la possibilità di fare convenzioni a bassi costi per il transito in A14), la complanare assolutamente non serva".

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il radiogiornale di Vivere Fano e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2021 alle 13:20 sul giornale del 12 febbraio 2021 - 223 letture

In questo articolo si parla di viabilità, politica, massimo seri, cristian fanesi, articolo, m5s fano, Simone Celli, complanare fano-pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bNzy