Morro D'Alba: incendio in un appartamento, uomo salvato dai Carabineri

Carabinieri salvano la vita ad un uomo a Morro d'Alba 1' di lettura Fano 24/01/2021 - Paura per un anziano rimasto intrappolato nella sua casa avvolta da fiamme e fumo. Provvidenziale l'intervento dei Carabinieri della locale stazione.

L'allarme è scattato domenica intorno a mezzogiorno. Un'abitazione, situata in piazza Barcaroli, era infatti avvolta dal fumo. I Carabinieri di Morro d'Alba intervenuti, con uno straccio bagnato sul volto, sono entrati con coraggio nell'appartamento al primo piano, per salvare l'uomo, un 75enne rimasto intrappolato dalle fiamme. Vigili del fuoco e sanitari del 118 hanno fatto il resto, spegnendo le fiamme e dando le prime cure all'anziano, trasportato al pronto soccorso dell'Urbani.

Impeganti sul posto due automezzi che hanno spento le fiamme, partite da due materassi che si trovavano all’interno dell’abitazione. Succesivamente provvedeva alla messa in sicurezza dell’area dell’intervento.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2021 alle 14:05 sul giornale del 25 gennaio 2021 - 197 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, carabinieri, jesi, morro d'alba, uomo, salvato, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKUx