Covid, screening di massa a Cartoceto e Mombaroccio: lunedì 4 positivi su 439 tamponi

1' di lettura Fano 12/01/2021 - Sono stati quattro i positivi rilevati tra i 439 cittadini di Cartoceto e Mombaroccio che lunedì si sono recati al ristorante 'La Tagliata' di Colli al Metauro per partecipare allo screening di massa anti-Covid-19. Si tratta di due donne e due uomini.

E c'è tempo fino a martedì sera per partecipare a questa importante iniziativa di monitoraggio del contagio nel nostro territorio. "I numeri delle persone che finora hanno deciso di sottoporsi allo screening sono buoni - ha commentato il sindaco di Cartoceto Enrico Rossi -, con il 12,5% del bacino di utenza tra Cartoceto e Mombaroccio. Sfruttiamo anche la giornata di oggi per recarci al Ristorante La Tagliata, o in uno dei presidi di Fano e Mondolfo, per contribuire così a individuare vettori inconsapevoli del Covid-19. Chi fortunatamente è risultato negativo - ha concluso -, continui a rispettare le regole. Non convinciamoci di essere diventati all’improvviso dei supereroi immuni".

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2021 alle 15:29 sul giornale del 13 gennaio 2021 - 602 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cartoceto, mombaroccio, articolo, Simone Celli, covid-19, screening di massa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bI2t