Covid-19: decessi a Fano, San Costanzo e Mondolfo. In provincia 7 vittime su 13

1' di lettura Fano 05/01/2021 - Giornata particolarmente amara per la provincia di Pesaro Urbino. Dei 13 decessi dovuti al Covid-19 avvenuti nelle Marche nelle ultime 24 ore sette riguardano la zona del pesarese.

Due le vittime fanesi: un uomo di 88 anni e una donna di 94. Un decesso pure a San Costanzo: si tratta di un 83enne. Colpita anche Mondolfo, che piange la scomparsa di una 90enne. Due decessi a Pesaro: un 92enne e una 85enne. Scomparsa anche una 65enne di Urbania.

Due decessi nell'anconetano: si tratta di una 70enne di Trecastelli e di un 93enne proprio del capoluogo. Due vittime nell'ascolano: un 85enne di Grottammare e un 57enne di San Benedetto del Tronto. Il maceratese piange invece la dipartita di un 82enne di Tolentino, il fermano una 81enne di Porto Sant'Elpidio. Tutti avevano delle patologie pregresse.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2021 alle 18:09 sul giornale del 07 gennaio 2021 - 3108 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, mondolfo, san costanzo, marche, articolo, Simone Celli, decessi, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIdo