IN EVIDENZA





21 luglio 2021













...

Un ritorno allo “sport giocato” col botto per il Csi Pesaro-Urbino con sede in Fano che dopo il beach volley ai Bagni Carlo, Bagni Gabriele e Bagni Cala Bianca e il volley alla pista polivalente di Sassonia, consegna agli almanacchi altre due campionati che hanno fatto registrare il boom di partecipanti.





20 luglio 2021






...

Per la terza settimana consecutiva crescono i casi di Coronavirus nelle Marche. A differenza delle settimane precedenti però la maggior parte dei casi non sono più concentrati in provincia di Ascoli. Le provincie di Pesaro e Ancona hanno più casi di Ascoli e anche Macerata ha molti casi. Il numero dei casi è più contenuto solo in provincia di Fermo.










...

Il Comune di Terre Roveresche (PU), con il progetto “CASTEL_li POP_olari” si è classificato al terzo posto, su oltre 200 progetti presentati, nella graduatoria di qualità del progetto “MArCHE STORIE”, indetto dalla Regione Marche per incentivare il turismo culturale nei piccoli Comuni attraverso i racconti e le tradizioni dei borghi marchigiani.


...

Secondo appuntamento della rassegna IN / QUIETI LUOGHI, musica insolita in luoghi insoliti, patrocinata e cofinanziata dalla Regione Marche, ideata da Biblioteche CoMeta, Associazione collettivo Re-Public e Associazione Banda Musicando, con la volontà di portare la musica di natura sperimentale, autoriale, indipendente, all’interno degli spazi che divulgano e custodiscono la cultura, le biblioteche.



...

Quando si arriva alle illazioni e agli attacchi personali, c’è solo una spiegazione: i 5S sono a corto di argomenti. Fratelli d’Italia ha sempre sostenuto la necessità di un’unica grande opera viaria, una vera complanare che porti il traffico pesante fuori dalla città, e che alleggerisca la viabilità intorno al centro storico.


...

«L’azienda ospedaliera Marche Nord può assumere una funzione di rilievo nella diagnosi precoce neonatale della Sma», afferma la capogruppo di M5s, Marta Ruggeri, illustrando una mozione appena depositata in consiglio regionale. Riguarda una malattia, l’atrofia muscolare spinale, che rappresenta la prima causa genetica di morte infantile.