IN EVIDENZA





6 marzo 2021

...

lI presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, come preannunciato giovedì, ha firmato una ordinanza alla luce della nuova normativa disposta dall’ultimo DPCM. Dalle 00:00 del 6 marzo al 14 marzo le province di Ancona e Macerata saranno in zona rossa. Si applicano tutte le misure del nuovo Dpcm compresa la chiusura e didattica a distanza per tutte le scuole di ogni ordine e grado e le università.


...

Nuovo record di contagi per le Marche, in un solo giorno superata quota 1000 nuovi positivi. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 7062 tamponi: 4678 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1594 nello screening con percorso Antigenico) e 2384 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 22%).



...

Dopo il grande successo elettorale del Presidente Francesco Acquaroli, a Fano, Fratelli d’Italia, intende favorire e contribuire in modo fattivo al necessario cambiamento per la terza città delle Marche, adoperandosi affinché la città abbia il peso ed il ruolo che le spettano.


...

Ristoranti che si sono trasformati improvvisamente in mense. Attività della ristorazione che pur di lavorare in questo periodo di pandemia hanno cercato in qualche modo di “interpretare” i decreti. Sulla questione ci sono state molte polemiche e tanta confusione e tensioni nella stessa categoria. Ora una nota del Ministero chiarisce meglio la questione e CNA Agroalimentare cerca di spiegarla.



...

Si è tenuta nella giornata di giovedì 4 marzo 2021 la consueta riunione settimanale del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, allargato alla partecipazione di tutti i Sindaci della provincia, delle Autorità Sanitarie e dell’Ufficio Scolastico provinciale per un aggiornamento sull’andamento dell’epidemia, sulla campagna di vaccinazione in corso, sulla situazione nelle scuole e sull’attività di controllo circa l’osservanza delle misure di contenimento contro la diffusione del contagio.





...

"E' necessario portare a termine al più presto lo studio di fattibilità sul ripristino a scopi turistici della linea ferroviaria Fano-Urbino. Questa, cessata nell'esercizio il 1 gennaio 1987, ha mantenuto inalterato e funzionale il proprio patrimonio infrastrutturale che non può e non deve esser dilapidato. Sono ormai passati due anni dallo stanziamento di 1 milione di euro proprio per questo scopo.


...

“Dai post propagandistici per le Marche in giallo alla chiusura delle scuole il passo è stato breve per una Regione che si è fatta sorprendere dall'accelerazione della pandemia. Ora bisogna spingere con decisione sui vaccini, altrimenti rischiamo un lockdown totale”. Così Marta Ruggeri, capogruppo in consiglio regionale del M5S, in una nota sulla gestione dell'emergenza da parte della giunta Acquaroli.







5 marzo 2021






...

Una cosa è certa, Mondolfo non è uno dei “Borghi più belli d'Italia”, né un modello virtuoso di sostenibilità ambientale sancito dall'eco-label delle “Spighe Verdi” di cui orgogliosamente il comune fa sfoggio, né tanto meno un sito “martiniano”, in quanto l''unica opera dell'architetto rinascimentale senese Francesco di Giorgio Martini non esiste più, sistematicamente “smontata” dagli stessi mondolfesi nel XIX secolo (per le mura urbane è dubbia l'attribuzione, oltretutto furono ricostruite ben oltre la morte di Francesco di Giorgio).




...

Subisce un ulteriore rinvio l’inizio del campionato di C1 di Rugby, che per la stagione 2020-2021 prenderà comunque il via con una formula che non prevederà promozioni e retrocessioni e sarà a partecipazione volontaria limitando il più possibile gli spostamenti delle squadre. Questo ha stabilito l’ultimo Consiglio Federale della FIR, ovviamente seguito con grande interesse dal Fano Rugby.







...

Runner per consegne a domicilio, corrieri dell’ultimo miglio, addetti al trasporto delle merci nel tratto finale della consegna fino alla destinazione. Si tratta di figure lavorative che operano per lo più nell’ambito cittadino e che, in conseguenza alla pandemia e all’abnorme sviluppo del commercio on-line, sono decuplicate in questi ultimi anni.


4 marzo 2021




...

La programmazione vaccinale contro il Covid non tiene conto delle fasce più fragili della popolazione che sono le vittime più numerose di questa tragica situazione. Il sindacato dei pensionati Spi-Cgil – Fnp-Cisl – Uilp-Uil – ribadisce che bisogna fare presto e fare bene altrimenti continueremo a piangere altre vittime di questa pandemia.