29 gennaio 2021







...

È fondamentale tornare indietro nel tempo per cercare di capire quanto sta accadendo ancora oggi nell'area dell'aeroporto. La storia ci riporta al 1912 (fonte archivio Travaglini) quando il comune di Fano propone la vendita al demanio militare del podere "tre noci" (di 6 h) per farne una piazza d'armi (area per esercitazioni militari).


...

Il consigliere Lucchetti dopo aver presentato innumerevoli interrogazioni in consiglio comunale per far in modo che la maggioranza ponesse massima attenzione ai lavori di riqualificazione del plesso scolastico dell’ Enrico Fermi a Mondolfo deve constatare che i tempi fino adesso si sono allungati moltissimo e i nostri ragazzi sia quelli delle elementari che quelli delle medie sono purtroppo costretti, nonostante i miracoli della dirigente e del personale scolastico, a condividere lo stesso palazzo delle scuole, con tutte le contrindicazioni del caso (spazi limitatissimi, vie d’accesso non adeguate, ecc. ecc.).


...

La società di ricerca Sigma Consulting sta realizzando con Vivere Marche una serie di sondaggi per conoscere meglio i marchigiani e la società della nostra regione. Abbiamo chiesto ad Alberto Paterniani, direttore di ricerca di Sigma Consulting come si osserva il mondo dagli occhi di un ricercatore, con le lenti dei sondaggi.



...

Leggendo le ultime novità sui cambiamenti in certe zone di Fano e i cambiamenti della piazza Andrea Costa (fino qua tutto bene) quello che non riesco a capire è perché in mezzo a tutti questi progetti non hanno incluso il parcheggio del Foro Boario, per cui il Sindaco aveva dichiarato che i lavori sarebbero stati fatti entro il 2020 e come abbiamo visto l'anno è finito.



...

“La Regione è in ritardo sui lavori di sistemazione degli argini e dell’alveo del fiume Metauro, finanziati dallo Stato con 896.000 Euro nell’ambito del piano “ProteggItalia”.” Così la capogruppo del M5S in Regione Marta RUGGERI che aggiunge: “Questi lavori, infatti, erano stati inseriti nel 2019 tra gli interventi definiti subito cantierabili dalle stesse Regioni.


...

Vittoria in tre set per la Vigilar Fano, che supera Bolzano nel recupero della 4a giornata del girone di andata. Ottimo risultato per i virtussini, che brillano a muro e si dimostrano lucidi e caparbi, capaci di adattarsi alle circostanze e ad una formazione nuova. Spiccano i 18 punti di Manuele Lucconi e l’ottima prestazione di Ulisse, schierato titolare.


...

Si svolgerà venerdì il secondo incontro tra Seri e i primi cittadini dei comuni delle vallate del Metauro e del Cesano in cui metteranno a punto una strategia condivisa per farsi trovare pronti sulle risorse legate al Recovery Plan. Dopo il primo appuntamento di fine dicembre, i lavori riprendono domani con la volontà di accelerare sulla declinazione di azioni condivise.


...

Troviamo sconcertanti le parole usate dalla maggioranza di destra nell’odierno dibattito sulla mozione (poi bocciata), presentata da PD e Rinasci Marche, per il monitoraggio dei diritti sanciti dalla legge 194 – prima firmataria Manuela Bora, PD. La giunta ha dichiarato infatti che non si adeguerà alle indicazioni ministeriali sulla pillola abortiva, impedendo così l’accesso alla RU486 nei consultori marchigiani, aggiungendo che favorirà il coinvolgimento di associazioni ultraconservatrici e antiabortiste come PROVITA (per un “sostegno alla natalità”).


28 gennaio 2021


...

Prosegue lo screening di massa per il monitoraggio del Covid-19 per i comuni di Pergola, San Lorenzo in Campo e Fratte Rosa. L’iniziativa - che rientra nell’operazione ‘Marche sicure’ - è promossa dalla Regione e dall’Asur con la collaborazione delle amministrazioni comunali coinvolte e delle associazioni di volontariato del territorio. La sede scelta per l’esecuzione del test è la palestra ‘Caprini Minucci’, nella città dei Bronzi Dorati.





...

L’assemblea generale di Federalberghi, riunita mercoledì in seduta straordinaria, ha approvato una petizione rivolta al presidente Conte e ai ministri Franceschini, Gualtieri, e Patuanelli, “per sollecitare il Governo italiano a intervenire con urgenza a tutela delle imprese e dei lavoratori del turismo prima che sia troppo tardi”.



...

Il sindaco di Fano Massimo Seri, a seguito della bocciatura al Tar della realizzazione del nuovo casellino Fano Nord così come progettato da società autostrade, ha sollecitato la Regione Marche perché si attivi nei confronti di Società Autostrade e del Ministero delle Infrastrutture per garantire e concludere la realizzazione dell’importante svincolo.


...

In data 24 Gennaio 2021 il quotidiano "Il Resto del Carlino" pubblicava un dettagliato articolo dai titolo "Aeroporto, Bertoni in pista per la presidenza", nel quale veniva attribuita, da fonti della Camera di Commercio, al Sindaco Massimo Seri la proposta di nomina del Dott. Massimo Berloni a nuovo Presidente della società "Fammi Fortunae. Nel medesimo articolo l'attuale Presidente della società "Fammi Fortunae", Dott. Massimo Ruggeri, interpellato si dichiarava non a conoscenza dell’iniziativa riportata dal quotidiano;


...

Una festa D’asporCo! Del maiale non si butta via niente: le ricette tradizionali raccontate dalla memoria storica dell'enogastronomia locale, Rosanna Forchielli, abbinate ai vini dell’Azienda Agraria Guerrieri e raccolte in un pubblicazione da pro loco Piagge, tornano a riempire di parole e ricordi le pagine Facebook e Instagram di TerreNatali, mappa virtuale del buono e del bello a Terre Roveresche.



...

Il Comune di Fano – Assessorato alle Biblioteche e il club di service Soroptimist di Fano propongono alla cittadinanza 5 incontri dal titolo “Dialoghi di Bioetica” strutturati in forma di dialogo tra la Professoressa Luisella Battaglia e una serie di personalità del nostro territorio, uomini e donne esperti dei vari settori trattati negli incontri.






...

“È come se noi, come amministrazione, ci occupassimo soltanto di una parte della popolazione”. È anche così che il sindaco di Fano Massimo Seri spiega cosa lo abbia spinto a farsi promotore di una battaglia – potenzialmente di portata nazionale – contro certe modalità di accesso alle risorse pubbliche. Una causa per la quale ha già scritto una lettera all’Anci affinché sproni il governo a cambiare le cose, e per cui ha già chiamato a raccolta altri sindaci che si trovano a ‘governare’ nelle sue stesse condizioni. Vale a dire tutti quei primi cittadini a capo di un comune di medie dimensioni che però, non essendo capoluogo di provincia, non può accedere ad alcuni bandi – importanti e ‘sostanziosi’ - per l’ottenimento dei finanziamenti. Soldi a cui invece arrivano con facilità capoluoghi in realtà più piccoli e meno popolosi di altri comuni non capoluogo.


27 gennaio 2021



...

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Ancona, unitamente ai Carabinieri del 13° Nucleo Elicotteri di Forlì e del Comando Provinciale di Pesaro Urbino, con la collaborazione di personale di A.R.P.A. Marche, hanno individuato, in località Terre Roveresche, e sequestrato una vasta area adibita a discarica abusiva di inerti.