Genni Ceresani e Luigi Marini coordinatori provinciali di Dipende da noi

dipende da noi 1' di lettura Fano 15/12/2020 - Con un'assemblea (online) il Movimento si struttura anche a livello provinciale nominando la Coordinatrice e il Coordinatore per Pesaro Urbino.

Dopo l'assemblea regionale di fine novembre, giovedì 10 dicembre è stata la volta di Pesaro Urbino con un incontro virtuale durante il quale gli aderenti al movimento d'impegno civile Dipende da Noi hanno nominato i propri coordinatori provinciali (Genni Ceresani e Luigi Marini) ed un comitato di coordinamento.

Il Movimento Dipende da Noi è nato dalla società civile per dare voce a tutti coloro che non si sentono rappresentati in maniera adeguata, ma che partecipano attivamente alla vita politica della regione attraverso associazioni di volontariato, imprese responsabili, comitati e reti attive da anni sul territorio.

Novità principale introdotta dal Movimento è la costituzione di sei gruppi di lavoro, aperti a tutta la cittadinanza, che diventeranno laboratori permanenti di confronto e progettazione su temi portanti, quali economia e lavoro, cura del territorio, gestione post-terremoto, salute, diritti costituzionali, formazione e cultura.

L'obiettivo resta lo stesso della passata campagna elettorale per le elezioni regionali: continuare ad ascoltare ed accogliere le reali esigenze delle persone e lavorare insieme per il cambiamento.

Perché fare politica torni al suo significato originario di partecipazione finalizzata al bene comune, dei cittadini per i cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2020 alle 09:31 sul giornale del 16 dicembre 2020 - 268 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa, dipende da noi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bFOT





logoEV
logoEV