Taxi e Ncc, in arrivo il bonus paratie

1' di lettura Fano 11/12/2020 - Sono in arrivo contributi anche per taxisti ed Ncc. La CNA di Pesaro e Urbino informa infatti che dal 20 dicembre c’è il via alle domande per il "bonus paratie".

Per effetto dell'articolo 93 del D.L. 18/2020 convertito, infatti - allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del covid-19 nonché garantire maggiori condizioni di sicurezza ai conducenti ed ai passeggeri - è stato riconosciuto un contributo in favore dei soggetti che svolgono autoservizi di trasporto pubblico non di linea (generalmente Taxi e Ncc), che dotano i veicoli adibiti ai medesimi servizi di paratie divisorie (in plexiglass, cristallo, etc.) atte a separare il posto guida dai sedili riservati alla clientela, muniti dei necessari certificati di conformità, omologazione o analoga autorizzazione.

Si tratta di un click day, quindi occorre affrettarsi all'invio dell'istanza in quanto il beneficio fiscale è riconosciuto fino ad esaurimento delle risorse stanziate (2 milioni di euro per l'anno 2020). Il contributo è erogato sotto forma di "rimborso" di un importo fino al 50% del costo della paratia divisoria e, comunque, nel limite massimo di 150 euro per ciascun veicolo su cui è installata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2020 alle 09:56 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 231 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bECi





logoEV