Volley: Francisco "Fran" Ruiz, al primo anno a Fano, in grado di trascinare folla e tifosi

2' di lettura Fano 26/11/2020 - In quattro partite di campionato si è già fatto conoscere e non solo per le sue capacità tecniche: Francisco "Fran" Ruiz, spagnolo al primo anno a Fano, è il tipico schiacciatore in grado di trascinare folla e tifosi. Lo ha fatto con Brugherio e Porto Viro, si è ripetuto contro Montecchio, ora arriva la trasferta di Trento (sabato ore 20.30): "Come ogni partita - afferma Ruiz - deve essere interpretata come una finale. Abbiamo una gran voglia di giocare e siamo pronti a confrontarci con il nuovo avversario. Ho tanta fiducia nella squadra e sono sicuro che riusciremo a portare via i tre punti".

L'hombre spagnol è convinto che la squadra è vicina a trovare un buon livello di gioco: "Stiamo lavorando tantissimo e con grande intensità - ribadisce Fran - stiamo raggiungendo i livelli di gioco che volevamo, siamo sulla buona strada. Ancora è presto per parlare della nostra classifica anche se dobbiamo recuperare due partite. Sono però convinto che raggiungeremo i nostri obiettivi prefissati ad inizio stagione".

L'UniTrento ha un roster giovanissimo, se si pensa che Alberto Magalini (classe 1996) è il veterano del gruppo. Gli atri ragazzi sono di età compresa tra 15 e 21 anni, nel pieno rispetto delle politiche sportive della società trentina. Se il bomber Magalini potrebbe rappresentare una minaccia reale (ricordiamo che Trento è ancora inchiodata a 0 punti con 4 sconfitte su altrettante gare), d'altra parte la Vigilar Fano si gongola il duo Lucconi-Ruiz (entrambi sempre in doppia cifra) e la crescita dei centrali Ferraro - Bartolucci, senza dimenticare l'esperto Cecato, il capitano Tallone ed il libero onnipresente Cesarini. Non dimentichiamo il bravo e utile Ferro, diventato ormai un arma vincente in battuta. Quanto prima buone chanche potranno avere anche Durazzi, Gori, Ulisse, Roberti e Silvestrelli, al momento poco utilizzati, ma preziosissimi in tutte le fasi di allenamento dove hanno dimostrato grande spirito di sacrificio e grande abnegazione verso il raggiungimento del risultato di squadra.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2020 alle 12:50 sul giornale del 27 novembre 2020 - 222 letture

In questo articolo si parla di sport, Virtus Fano Volley, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDxK





logoEV