Civitanova: Morrovalle: esplosione in fabbrica mentre fa una saldatura, ferito il titolare

1' di lettura Fano 25/11/2020 - Un boato, il corpo a terra, la grande paura. Ma per fortuna non è finita in tragedia l’esplosione che, nel tardo pomeriggio, ha visto coinvolto il titolare di un’azienda di lavorazione del ferro.

Erano le 18 circa quando l’uomo stava effettuando una saldatura all’interno del suo laboratorio in via Adige ed è scoppiato un fusto contenente, a quanto pare, alcuni solventi chimici. G.A., queste le sue iniziali, è stato travolto in pieno dall’esplosione ed è volato a terra privo di sensi. Dopo la grande paura, l’arrivo dei sanitari della Croce Verde di Montecosaro-Morrovalle ha permesso di scongiurare il peggio: il fabbro era solo svenuto, pur riportando varie ferite sul corpo e alla testa. E’ stato trasportato all’ospedale di Civitanova, anche se non è escluso lo si debba successivamente spostare a Torrette.

Sul fatto indagano i carabinieri e l’Asur.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2020 alle 21:11 sul giornale del 26 novembre 2020 - 386 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDsm





logoEV
logoEV