Richiesta la convocazione dell'Assemblea regionale del PD: "Non possiamo rinunciare ad essere punto di riferimento per la comunità marchigiana"

pd partito democratico 2' di lettura Fano 24/11/2020 - Gli iscritti del Partito Democratico, i simpatizzanti, i tanti che ci hanno votato alle scorse amministrative, tutti coloro che vedono nel nostro partito la principale forza politica di riferimento ci chiedono di ripartire prima possibile.

Per tutte queste persone, noi, componenti degli organismi direttivi abbiamo il dovere di incontrarci, di discutere e confrontarci. Lo dobbiamo anche a noi stessi, al rispetto della dignità che ci dà il privilegio di rappresentare un popolo.

È per noi un obbligo tornare a trasmettere l'orgoglio dei nostri valori; mostrare l'anima di un partito che sa rialzarsi insieme e più forte di prima; un partito che ha un orizzonte da raggiungere e lo fa in modo partecipato ed aperto.

Oggi, con una emergenza sanitaria che ci obbliga alla distanza, è ancor più decisivo accorciare lo spazio tra noi dirigenti e la nostra gente.

Su questi semplici presupposti chiediamo che ci possa essere, seppur da remoto, un'occasione di comunità: che si svolga l’Assemblea regionale del Partito Democratico delle Marche per avviare la doverosa discussione post-elezioni e per proseguire poi il confronto anche a livello provinciale, nelle unioni comunali e nei circoli; per impostare insieme una strategia politica di contrasto alla giunta regionale delle destre; per approfondire insieme i temi della emergenza Covid e, soprattutto, per far sentire forte e con autorevolezza la voce del PD su tutti gli aspetti che la crisi pandemica sta provocando ai nostri conterranei.

Dobbiamo fare tutto questo in fretta per guardare avanti e per tendere una mano alle persone che ancora hanno fiducia in noi.

Sottoscrittori

Adriana Celestini

Eliana Flamini

Leonardo Virgili

Alessia Morani

Fausto Cavalieri

Manuela Bora

Annalinda Pasquali

Franco Antonini

Marina Bargnesi

Antonio Mastrovincenzo

Jacopo Francesco Falà

Mario Morgoni

Daniele Olivi

Ignazio Pucci

Ninfa Contigiani

Diletta Seri

Ilaria Ramazzotti

Romano Carancini

Donatella Paganelli

Irene Manzi

Silvia Terenzi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2020 alle 16:41 sul giornale del 25 novembre 2020 - 386 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDf4





logoEV