Ruggeri (M5S): “Giornata storica per la sanità provinciale e per il Movimento"

2' di lettura Fano 18/11/2020 - Martedì l’Assemblea legislativa delle Marche ha approvato la mozione presentata dalla consigliera Marta Ruggeri, in qualità di capogruppo del Movimento 5 Stelle, che prevede di dare mandato agli uffici regionali competenti di verificare la possibilità e le modalità applicabili per la rinuncia al previsto bando di gara per la realizzazione e la gestione dell’ospedale unico o “nuovo” provinciale di Pesaro mediante lo strumento giuridico/finanziario del partenariato pubblico privato, che aveva avviato la precedente amministrazione regionale a guida del Partito Democratico. La mozione è stata emendata e sottoscritta anche dai capigruppo di maggioranza, i cui consiglieri hanno poi espresso voto favorevole.

“Questo è un traguardo importante, sia per il Movimento che per i cittadini della provincia di Pesaro e di tutte le Marche, di cui sono fiera” dichiarano la consigliera Ruggeri e la collega Lupini, vicepresidente della commissione sanità. “È conclamata la volontà dell’assemblea legislativa regionale di abbandonare, anche in provincia di Pesaro, la politica della chiusura degli ospedali territoriali e di impoverimento dei servizi sanitari diffusi che la concentrazione dei servizi ospedalieri negli ospedali unici provinciali ha comportato. In particolare è stato censurato il ricorso alla gestione privata degli ospedali mediante il contratto di project financing, che prevede l’assoggettamento del bilancio regionale ad onerosi canoni di disponibilità e di servizio da pagare al gestore privato per una durata fino a 30 anni”.

“I fondi dirottati dalla precedente amministrazione regionale al sostengo della parte pubblica del Project Financing dell’ospedale unico, torneranno alla loro destinazione originaria, ovvero la ristrutturazione e ammodernamento tecnologico degli ospedali esistenti, per quanto riguarda i 105 milioni stanziati dalla Stato attraverso il CIPE, e contributi alle imprese danneggiate dalla pandemia da Covid-19, per quanto riguarda i 16 milioni stanziati dalla Regione” conclude la capogruppo.

Marta Ruggeri
consigliera regionale M5S








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2020 alle 00:04 sul giornale del 18 novembre 2020 - 213 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, Movimento 5 Stelle, M5S, marta ruggeri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCse





logoEV