Lega: "Fano bocciata come Capitale della Cultura. Sul fronte cultura scelte fallimentari"

fano 1' di lettura Fano 17/11/2020 - Duole constatare che il progetto su cui il Sindaco Seri ha tanto investito per avere Fano Capitale italiana della Cultura 2022 sia miseramente naufragato. La visione della Giunta è stata difatti sonoramente bocciata e considerata nemmeno degna di figurare tra la rosa delle dieci candidature.

Sul fronte cultura le scelte fatte dall’insediamento in poi sono risultate fallimentari, guidate solo da logiche di partito molto lontane dall’interesse della città, che esce da questa esperienza con un immagine fortemente svalutata. Auspichiamo che, per il futuro, anziché elargire lezioncine in consiglio comunale su educazione e cultura, maestrine e professori della maggioranza vogliano ascoltare tutti, avendo l’umilta' di condividere con opposizione e cittadini idee e percorsi, per dare alla citta' il lustro che merita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2020 alle 09:35 sul giornale del 18 novembre 2020 - 369 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, lega, lega fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCip





logoEV
logoEV