"Le architetture del sapere", presentazione del dossier di candidatura della città di Fano a “Capitale Italiana del Libro 2021”

3' di lettura Fano 06/11/2020 - Il dossier “Le architetture del sapere” per la candidatura a Capitale Italiana del Libro 2021, inviato il 16 ottobre scorso al Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, viene condiviso nella sua completa articolazione in un evento dal titolo Le architetture del sapere Presentazione del dossier di candidatura della città di Fano a “Capitale Italiana del Libro 2021”. Primo laboratorio di partecipazione civica per la promozione del libro e della lettura.

L’incontro si terrà il giorno 12 novembre alle ore 17,30 sulla piattaforma zoom.

La candidatura a Capitale Italiana del Libro 2021 è stata annunciata con un incontro alla Memo il 28 settembre scorso, appuntamento a cui hanno partecipato vari attori della scena culturale della città; in quell’occasione sono state condivise le linee definite dall’amministrazione per la stesura del dossier e sono state raccolte riflessioni perché il documento riportasse anche il pensiero dei cittadini. La cornice presa a riferimento ed entro la quale è stato costruito il dossier è quella del progetto di Fano Capitale della Cultura 2022.

L’invito a partecipare è rivolto a chi ha già partecipato il 28 settembre all’avvio dei lavori, a tutti coloro che sono sottoscrittori del Patto della Lettura e a tutti i cittadini che pensano di poter portare un contributo alla riflessione sul ruolo che può e deve svolgere la lettura nella crescita della città.

All’incontro parteciperanno il Sindaco, che aprirà l’incontro, Ivan Antognozzi, project manager a cui è stata affidata la direzione dei lavori per l’eleborazione del dossier e per la candidatura a Città della Cultura e per la condidatura a Capitale Italiana del Libro, che presenterà i contenuti del documento, Antonella Agnoli, consulente scientifica, che con Valeria Patregnani, responsabile dei servizi bibliotecari della città, coordinerà gli interventi dei cittadini, e infine Samuele Mascarin che chiuderà l’incontro tracciando le linee politiche di questa nuova sfida.

All’incontro è possibile semplicemente partecipare per ascoltare, ma è vivamente consigliato prendere la parola, perché, anche a partire da questa candidatura, sulla lettura e sulla cultura, si intende attivare un laboratorio civico di partecipazione con l’obiettivo di ascoltare ed essere ascoltati, ma anche di fare circolare buone idee e soprattutto farle crescere. E’ dunque possibile prenotare il proprio intervento, inviare proposte e riflessioni, scrivendo all’indirizzo memoinfo@comune.fano.pu.it entro il giorno 11 novembre alle ore 17.00.

Fin dal 2017, con il Patto della Lettura e con l’inserimento di Fano nell’elenco della Città che legge, si è avviato un percorso in cui la città ha via via preso coscienza della ricaduta positiva che l’investimento sulla lettura può avere nella vita dei cittadini e complessivamente nella sfera del benessere delle persone. L’amministrazione comunale con le biblioteche, le librerie, i festival, le scuole e le singole associazioni hanno il merito in questi anni di aver colto una sfida che ora è tempo di condividere più ampiamente con tutti.

Di seguito il programma

Le architetture del sapere Presentazione del dossier di candidatura della città di Fano a “Capitale Italiana del Libro 2021” . Primo laboratorio di partecipazione civica per la promozione del libro e della lettura.

17,30 Fano, una città che investe in cultura

Massimo Seri, Sindaco

17,45 Le architetture del sapere

Presentazione del dossier di candidatura

Ivan Antognozzi, project manager

18,15 La parola ai cittadini

coordinano Antonella Agnoli, consulente bibliotecaria e Valeria Patregnani, responsabile Sistema Bibliotecario comunale di Fano

19,15 Una nuova agenda culturale per Fano

Samuele Mascarin, Assessore alle Biblioteche

Per partecipare occorre collegarsi a Zoom: http://bit.ly/ArchitettureDelSapere

Servizio Sistema Bibliotecario
t. 0721.887474

Sevizio Cultura
t. 0721.887400

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2020 alle 15:37 sul giornale del 07 novembre 2020 - 230 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, comune di fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bA5L





logoEV
logoEV