Ubriaco al volante danneggia lampioni e auto parcheggiate: denunciato

Carabinieri 1' di lettura Fano 11/10/2020 - Risarcimento e processo penale. È quanto attende un giovane ubriaco che - al volante della sua vettura - ha prima procurato diversi danni poi è stato fermato e denunciato dai carabinieri.

Protagonista della vicenda un 37enne di Pergola, che mentre stava transitando in via Monfalcone a Fano a bordo di una Lancia Y ha prima sbattuto contro un cassonetto dell’immondizia, poi contro un palo dell’illuminazione e infine contro un’auto in sosta.

Ingenti i danni che dovrà risarcire, in attesa del processo penale. Il ragazzo è stato infatti denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza dai carabinieri di Fano che – intervenuti in seguito a diverse segnalazioni – l’hanno trovato con un tasso alcolemico pari a 1,01 grammi/litro.


Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2020 alle 21:58 sul giornale del 12 ottobre 2020 - 1566 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, guida in stato d'ebbrezza, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byld





logoEV
logoEV