Il prof. Oscar Mei nominato nuovo Coordinatore Scientifico del Centro Studi Vitruviani

1' di lettura Fano 25/09/2020 - Il prof. Oscar Mei, archeologo, docente dell’Università di Urbino “Carlo Bo”, è il nuovo Coordinatore Scientifico del Centro Studi Vitruviani. E’ stato nominato, all’unanimità, dall’Assemblea dei Soci del Centro Studi Vitruviani (Mibact, Comune di Fano, Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, Università Politecnica delle Marche, Università di Urbino) nella riunione di ieri sera 24 settembre 2020.

La decisione è stata presa a seguito delle recenti dimissioni del prof. Paolo Clini per “motivi personali e professionali”. L’Assemblea dei Soci ha ringraziato il prof. Clini per il contributo fondamentale dato al Centro Studi, fin dalla sua istituzione, in questi primi dieci anni di attività e ha salutato con favore la sua disponibilità a continuare la collaborazione con il Centro.

Ora tocca al prof. Oscar Mei mettersi al lavoro per dare continuità al percorso tracciato e svilupparne anche le notevoli possibilità, rilanciando l’attività scientifica e culturale del Centro Studi, con la collaborazione di un rinnovato Comitato Scientifico e dello stesso CdA.

In questa direzione i soci, a cominciare dal Comune di Fano, hanno ribadito che non faranno mancare il proprio impegno e il proprio sostegno al Centro affinché si consolidi come istituzione scientifica di riferimento per lo studio e la ricerca sull’opera vitruviana e la sua modernità, sulla figura di Vitruvio e il suo speciale rapporto con la città di Fano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2020 alle 15:40 sul giornale del 26 settembre 2020 - 304 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, centro studi vitruviani, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwZ7