SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

Come scegliere il profumo giusto

3' di lettura
68

profumo

Il profumo che decidiamo di indossare parla inevitabilmente di noi e rimane impresso nella mente di chi ci circonda.
Scegliere il profumo giusto, quindi, è un'operazione che merita attenzione e cura.

Per poter fare questa scelta in modo adeguato e dare un'idea di noi che ci rispecchia in pieno, è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti fondamentali.
In questo articolo proposto da Tre Pi Profumerie (https://www.trepiprofumerie.com/) la profumeria online che offre una vasta gamma di profumi femminili e maschili a prezzi vantaggiosi tutto l’anno, andiamo a scoprire le principali caratteristiche che compongono i profumi.


Note olfattive
Si tratta degli aromi che compongono una fragranza, i profumi nascono, infatti, mixando tra loro vari aromi, diversi da loro, ognuno con le proprie caratteristiche e peculiarità.
L'aroma predominante di ogni singolo profumo ne costituisce la categoria di appartenenza.

I profumi floreali
I preferiti dalle donne con uno spiccato romanticismo, i profumi floreali richiamano alla mente immagini eteree e romantiche, i giardini in fiore, la primavera e la dolcezza. Molto adatti a donne con queste specifiche caratteristiche, rappresentano le fragranze per eccellenza.
La fragranza floreale più usata in profumeria è, senza dubbio, la rosa, un ever green che non delude mai.

Le fragranze fruttate
Dalle noti dolci ed energetiche, queste fragranze sono, senza dubbio le più fresche, i profumi più usati sono quelli agrumati che richiamano immediatamente alla mente le caratteristiche della nostra terra, il sud, sinonimo di mare, di sole e di energia vitale.
Adattissime a personalità forti, decise ed allegre che non rinnegano il loro lato aspro.
Tra le fragranze fruttate, inoltre, possiamo trovare quelle di albicocca e pesca, leggermente più dolci ma allo stesso tempo decise, così come i frutti di bosco, un perfetto connubio tra freschezza e dolcezza. Generalmente i profumi con note di questo tipo sono molto persistenti e subito riconoscibili, impossibile passare inosservati. Perfette per persone positive ed allegre, piene di energia e solarità.

Fragranze speziate
Sicuramente siamo di fronte a profumi molto forti ed intensi che richiamano ala mente le atmosfere etniche e orientali, tipiche dell'incenso.
I profumi di questo tipo sono pensati per persone che non intendono rimanere nell'ombra; l'odore pungente, tipico di questo tipo di profumo, è destinato, infatti a persistere per molto tempo.
Zenzero, cardamomo e vaniglia sono le più usate, figlie di una lunghissima tradizione orientale che da sempre usa questo tipo di spezie come profumo.

Aromi legnosi
Usate prevalentemente per la realizzazione di profumi maschili, queste fragranze richiamano i profumi e le atmosfere del bosco e della natura; tuttavia, se abbinate con note più delicate come il cedro o l'ebano riescono a diventare una perfetta fragranza unisex.
I profumi con queste caratteristiche sono pensati per personalità originali e ambiziose, che amano le particolarità e non vogliono mai risultare banali. Un tipo di fragranza che riporta al contatto diretto con la natura e con le sue meraviglie.

Come abbiamo visto, quindi, la scelta del profumo giusto è, prima di tutto, un viaggio nel proprio io, alla ricerca di una fragranza che ci caratterizzi a seconda delle nostre precise peculiarità. Un'esperienza introspettiva che poco ha a che vedere con mode e tendenze ma che deve, necessariamente rispecchiare le nostre singolarità.



profumo

Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2020 alle 09:06 sul giornale del 04 settembre 2020 - 68 letture